Serie B – Bottegone OK contro Oleggio

Nella partita più importante la Valentina’s Camicette Bottegone torna alla vittoria superando una generosa Mamy Oleggio per 71-69 nella settima di ritorno di Serie B, Girone A, e sale a 20 punti in classifica mettendo una distanza importante, intanto, con due delle tre squadre all’ultimo posto in graduatoria.

di La Redazione

VALENTINA’S BOTTEGONE – MAMY OLEGGIO 71-69

BOTTEGONE: Marconato 5 (0/2, 1/2), Divac 12 (4/6, 1/2), Maspero 8 (0/5, 2/5), Paci (0/1 da 2), Galli (0/2 da 3), Toscano 12 (5/8, 0/1), Converso 2 (1/1 da 2), Sirakov 12 (4/9, 0/3), Angelucci 10 (3/4, 1/2), Fontana 10 (5/6, 0/1). All.: Civinini
OLEGGIO: Resca 7 (2/7, 1/5), Dri 26 (7/11, 1/7), Hidalgo 11 (5/8 da 2), Testa 10 (2/3, 2/5), Calzavara ne, Spatti (0/3, 0/1), Colombo, Gallazzi 2 (1/5, 0/2), Petrosino 10 (3/8, 1/1), Lo Biondo 3 (1/2 da 3). All.: Passera
ARBITRI: Spinelli, Sordi
PARZIALI: 18-21, 43-39, 52-63

Nella partita più importante la Valentina’s Camicette Bottegone torna alla vittoria superando una generosa Mamy Oleggio per 71-69 nella settima di ritorno di Serie B, Girone A, e sale a 20 punti in classifica mettendo una distanza importante, intanto, con due delle tre squadre all’ultimo posto in graduatoria.
Bottegone deve fare a meno di capitan Toppo, guai ad un menisco sui quali si sta valutando se ricorrere ad intervento, ma ritrova Roberto Marconato rientrato dall’infortunio a tempo di record e soprattutto fa debuttare il colpo last-minute Alessio Paci che avrà bisogno di tempo per inserirsi a pieno regime nello scacchiere tattico giallonero.
Oleggio, causa problemi di traffico, arriva tardissimo al PalaCarrara e va in campo, in pratica, senza riscaldamento. Pronti via e Colombo commette subito due falli, non verrà più rimesso sul parquet, ma partita in grande equilibrio: 7 punti di Sirakov, Petrosino schiaccia, va a referto anche Converso ed al 10’ è 18-20 con fallo tecnico fischiato a Toscano.
Nel secondo quarto minuti per Paci, Marconato impatta da 3 (21-21) all’11’ ma il mattatore della serata è il capitano di Oleggio, Filiberto Dri, che chiuderà con 26 punti (8/18 dal campo più 9 liberi): momento magico per Fontana che mette 8 punti in fila ed al 18’ Bottegone tenta il break sul 41-35 con problemi di falli per Oleggio (3 per Gallazzi).
Nel terzo periodo la Valentina’s si conferma a +6, 47-41 al 22’, poi si spegne e Oleggio ne approfitta: Petrosino da 3 per il primo vantaggio, Dri picchia duro e chiude un parziale di 3-18 per il 50-59 al 29’.
Si entra nell’ultimo quarto sul 52-63 e Bottegone torna a cambiare faccia. Si iscrive al match anche Maspero che, insieme a Divac e Angelucci, riapre la sfida (60-63) al 32’ ed il parziale di 11-0 si chiude con Toscano che timbra il 64-63 al 34’. La Valentina’s prende un attimo fiato e si entra nel rush finale: Maspero ancora da 3, 4° fallo di Toscano (67-65) ma Hidalgo fa 1/4 dalla lunetta in un minuto e condanna Oleggio al ko alla luce del canestro decisivo di Sirakov a 50” dalla fine.
Adesso arriva la pausa di campionato per le Final Eight di Coppa Italia a Bologna: si ripartirà l’11 marzo con il derby, anch’esso molto importante, in casa del Pino Dragons Firenze.
«Siamo molto contenti per questa vittoria – commenta il coach della Valentina’s Bottegone, Luca Civinini – visto che si tratta di due punti fondamentali in chiave-salvezza conquistati con una diretta concorrente. Non era facile perché avevamo ridotte rotazioni, sia per assenze che per scelte tecniche, e nel terzo periodo abbiamo fatto fatica prendendo troppi tiri affrettati con palle perse che ci hanno fatto andare indietro nel punteggio.
Mi è piaciuta la distribuzione dei punti complessiva in tutta la squadra (cinque giocatori in doppia cifra, ndr): vuol dire che ogni elemento ha portato il proprio mattoncino alla causa ed è meglio che succeda così anziché avere un giocatore che ti segna 35 punti ed altri nessuno.
E’ stata anche la partita del debutto per Paci: lo conoscevo solo per nome ma si è inserito al meglio, già da diverse settimane, ed il suo spirito di sacrificio lo vediamo ogni giorno: è un super lavoratore e da qui alla fine del campionato ci darà minuti in più nelle rotazioni nel comparto dei piccoli».

FONTE: Ufficio Stampa Valentina’s Bottegone Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy