SERIE B – Caserta vince in scioltezza su Scauri nel turno infrasettimanale

SERIE B – Caserta vince in scioltezza su Scauri nel turno infrasettimanale

Caserta e Scauri si affrontano in questo turno infrasettimanale per il vertice della classifica.

di Emanuele Terracciano

Al PalaMaggiò di Caserta arriva in questo primo turno infrasettimanale del campionato la Global Service Scauri per una partita tra squadre imbattute in stagione. Alla fine è Caserta a vincere in scioltezza contro una Scauri che gioca praticamente solo per un quarto e mezzo.

LA CRONACA – La partita inizia su ritmi molto alti: infatti, entrambe le squadre fanno vedere perché si trovano ai vertici della classifica e lo spettacolo è gradevole. A un certo punto le polveri dei due attacchi sembrano bagnarsi ma la Decò esce da questo momento con le triple di Rinaldi, Ciribeni e Hassan che portano i bianconeri a +6 sul 13-7. Dopo il timeout richiesto da Scauri, gli ospiti, trascinati da un buon Longobardi, realizzano un 4-0 di parziale a cui Caserta risponde con il solito Hassan che ricaccia indietro gli avversari. Alla fine del primo quarto la Decò conduce per 21-11.

Il secondo quarto si apre con i due canestri in contropiede di Longobardi e Ricotti che avvicinano Scauri e preoccupano coach Oldoini che chiede timeout sul 26-19 in favore della sua squadra. Al rientro in campo da un timeout il giovane Gallipò realizza la tripla che restituisce dieci lunghezze di vantaggio alla formazione padrone di casa che però non gestisce in questa fase benissimo il vantaggio e perde due brutte palle che danno fiducia ai laziali. È Rinaldi l’anima della Decò nella fase finale del quarto in cui i campani superano i dieci punti di vantaggio e, dopo aver toccato un massimo vantaggio di anche quindici lunghezze, vanno all’intervallo lungo in vantaggio per 45-32.

Caserta rientra dagli spogliatoi con tutta l’intenzione di chiudere la partita e, infatti, trova rapidamente il +20 (52-32) grazie a Bottioni, Hassan e Dip. Scauri sembra uscire completamente dalla partita mentre Caserta vede incrementarsi il suo già sostanzioso vantaggio pur senza spingere troppo sull’acceleratore.  Quando mancano due minuti alla fine del quarto Oldoini decide di chiamare un timeout nonostante i suoi conducano di ventiquattro lunghezze perché preoccupato dall’atteggiamento della squadra in campo, ma all’ultimo mini intervallo Caserta è avanti per 67-46.

Il quarto e ultimo periodo è puro garbate time con i padroni di casa della Decò Caserta che gestiscono in scioltezza il loro abbondante vantaggio. Alla fine Caserta vince per 86-66.

 

 

 

DECÒ CASERTA 86-66 GLOBAL SERVICE SCAURI (21-11; 45-32; 67-46)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy