Serie B – Cento, arrivano due punti pesanti contro Piacenza

Pasqualin e la difesa; con queste armi la Baltur asfalta Piacenza che cede nettamente nella ripresa.

di Marco Granata

BALTUR CENTO – BAKERY PIACENZA 81-63

BALTUR: Ba ne, Piunti 10 (2/5,1/4) Vico 6 (1/4,1/5) Chiera 12 (1/1 2/4), Graziani ne, Pasqualin 14 (1/2, 3/5) D’Alessandro 5 (0/2,1/3) Benfatto 5 (2/10 da 2p) Cantone 11 (2/2, 1/3) Mastrangelo ne, Fioravanti(1/3 da 2p) Rizzitiello 16 (4/6, 2/5) Allenatore: Benedetto

BAKERY: Bracchi ne, Rombaldoni 15 (3/3,1/2) Liberati 3 (1/2, 0/4) Stanic 2 (1/6,0/2) Bruno 5 (1/1, 1/2)Perego 8 (3/4 da 2p) Guerra 2 (1/3 da 2p) Pederzini 8 (1/4, 1/3)Guaccio 10 (2/2, 2/2), Birindelli 10 (4/7 da2p) Libe ne.
Allenatore:Coppeta

Arbitri; Spinelli e DiGennaro di Roma voto 6,5

Note: primo tempo 41-36.Parziali: 20-12, 21-24, 26-13, 12-14.Rimbalzi: Baltur 41 (off 19 Benfatto 10) Bakery 26 (off 3 Perego 6).Palle perse: Baltur 12 (3 con 2) Bakery 17 (Guaccio e Rombaldoni 4).Assist: Baltur 16 (Cantone 5) Bakery 8 (Pederzini 2).Usciti per 5 falli: Vico e Guaccio. Spettatori: 1100

Pasqualin e la difesa; con queste armi la Baltur asfalta Piacenza che cede nettamente nella ripresa complice un 26-13 di parziale nel terzo periodo. L’atteso big match del girone ed ennesima sfida infinita tra queste due squadre (la 21 complessiva ) certifica il primato di Cento nel girone. Prova di forza della capolista che in campo non lascia scampo agli ospiti.
Guaccio e Piunti aprono le danze (3-2 al 2′), in un inizio di match caratterizzato da tanti errori, con la Baltur che prova ad imporre la propria superiorità nel pitturato ma con scarsa mira (6-5 al 4′).Il fighter Guaccio da energia alla Bakery ma non basta perché gli ospiti pasticciano troppo ed in periodo di carestia offensiva la tripla di D’Alessandro è oro che cola (9-7 al 6′ su ciaff di Pederzini ). I due coach attingono a piene mani dalla panchina, ma la pericolosità offensiva delle due squadre non lievita (11-9 alla 8′).Chiera e Liberati provano a dare una scossa ad una gara molto tattica con l’ex Rimini in gran palla (16-12 al 9′) che con Rizzitiello prova la prima accelerata (20-12 al primo gong ).Birindelli e Rombaldoni provano a dare la sveglia a Piacenza ma Rizzitiello è una sentenza (25-19 al 13′) con il lungo argentino di Piacenza a tenere in gara i suoi (6 di fila per il 28-23 del 15′).Le due squadre passano a zona ma più dei canestri di Chiera e Vico non si capisce il cambio di Birindelli (33-26 al 16′).Si sveglia anche Bruno e la sua tripla ridà il – 5 a Piacenza (35-30 al 18′)Perego e Rombaldoni rimettono Piacenza in corsa ma sono i due ciuf di Guaccio e Fioravanti a timbrare il 41-36 con cui le due squadre vanno negli spogliatoi. Pasqualin da un senso alla sua anonima presenza (nel primo tempo) con 6 punti di fila che sorprendono la Bakery (47-36 al 21′) Piacenza alza la sua intensità in difesa, con Cento che ha poco da un Benfatto con la mira sbilenca (1/9 da 2punti).Ma sono Chiera e l indemoniato Pasqualin che rimettono 12 punti tra la Baltur e la Bakery (52-40 al 24′)Guaccio prova a scuotere i suoi ma Benfatto(finalmente!!)con un gioco da 3 punti tiene a debita distanza gli ospiti (57-43 al 26′)Guaccio con un missile non vuole far abdicare Piacenza ma la Baltur con due triple consecutive di Rizzitiello e Cantone mette la parola fine al match (67-49 al 30′).Cento vola anche oltre il + 20 ma l’ultimo quarto non cambia la storia di una gara che dopo l’intervallo è stata sempre in mano alla squadra di casa, con la Bakery che sospinta dall’orgoglio ha provato a ridurre lo scarto.

PAGELLE BALTUR

PIUNTI: solito lavoro cattivo e solido per la squadra..voto 6
VICO: sparacchia a salve e non incide ..è proprio in crisi…voto 5
CHIERA: qualità nelle giocate e ottimo impatto in difesa..voto 6,5
PASQUALIN : la vince lui dopo un primo tempo impalpabile..voto 7,5
D’ALESSANDRO : signore della difesa (8 Rimbalzi e 5 recuperi per lui)..voto 6,5
BENFATTO : sbaglia l impossibile nonostante a rimbalzo fa il vuoto…voti 5,5
CANTONE: dopo Vicenza aveva il dente avvelenato. .Piacenza lo ha subito..voto 7
FIORAVANTI: buon impatto. .voto 6
RIZZITIELLO : stona lo 0 alla voce rimbalzo. .per il resto gara di qualita. .voto 7
COACH BENEDETTO : deve ritrovare il miglior Vico dopo le tirate di orecchie i giovani hanno risposto presente…voto 6,5

PAGELLE BAKERY

ROMBALDONI: l ultimo a mollare ..voto 6,5
LIBERATI: non trova lo spunto giusto ..voto 5,5
STANIC: travolto da Pasqualin e Cantone…voto 5
BRUNO:tra le guardie il più in palla. .qualche biglia in più la poteva avere..voto 6
PEREGO : 4 palloni toccati. .pochi per uno dalle qualità come le sue…voto 6
GUERRA : fatica ad entrare in ritmo…voto 5,5
PEDERZINI: partita deludente da parte di uno dei leader della Bakery. .voto 5
GUACCIO : il migliore dei suoi. .Grande atletismo ed umiltà. ..voto 6,5
BIRINDELLI : ha benzina fino all intervallo poi crolla pure lui…voto 6
COACH COPPETA: senza Maggio ma il problema serio è nel pitturato dove si decide il match..se poi pure Stanic e Pederzini lo tradiscono…voto 5,5

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy