Serie B – Cesena festeggia davanti ai propri tifosi, Jesi battuta

Serie B – Cesena festeggia davanti ai propri tifosi, Jesi battuta

La nota del club.

di La Redazione

La Amadori piazza sul parquet del Carisport, all’esordio stagionale davanti a un centinaio di tifosi, una prova straordinaria, fatta di carattere, determinazione e convinzione e strappa un 77 – 60 finale, sommando i quarti azzerati, che infonde fiducia. Una fiducia che coach Di Lorenzo incassa al di là del risultato finale da un Planezio in grande spolvero, autore di 19 punti e di una prova mostruosa in difesa. Ottima anche la prestazione di Chiappelli e, 13 punti, e Brkic, che quando si accende scrive 16. Bene i Tigers soprattutto in difesa e nel pitturato. In attacco percentuali estive che col tempo andranno crescendo con l’approssimarsi dell’inizio del campionato. Ottimi segnali per coach anche dagli esperimenti, come i 3 piccoli, con Rossi a prendere il posto dell’infortunato Scanzi, e tutte le combinazioni possibili sotto canestro, dove a rimbalzo le tigri cesenati hanno letteralmente dominato.

Prossimo match mercoledì 18 settembre alle ore 17:30 al PalaIppo con il “ritorno” contro Rimini dopo la partita di Santarcangelo. Poi il 20 l’amichevole a Ferrara contro San Vendemiano chiuderà il fin qui ottimo precampionato della Amadori Tigers Cesena.

Amadori Tigers Cesena – Aurora Basket Jesi 77 – 60 (22-17; 20-15; 15-16; 20-12)

Amadori Tigers Cesena: Papa 4, Trapani 4, Rossi Filippo 3, Battisti 9, Hajrovic 3, Frassineti 7, Planezio 19, Chiappelli 13, Brkic 16, Guidi NE. All.: Di Lorenzo. Ass.: Belletti.

Aurora Basket Jesi: Giacchè 5, Giampieri 9, Magrini 13, Bottioni 6, Lovisotto 4, Yussupha, Casagrande 18, Micevic, Montanari, Pederzini 2, Babacar 3. All.: Valli.

Massimo Framboas
Ufficio Stampa Amadori Tigers Cesena

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy