Serie B – Finalmente a Casa! La Paffoni Omegna da sabato giocherà al Palazzetto di Gravellona

0

La Paffoni Fulgor Basket è lieta di annunciare che i lavori al Palazzetto di Gravellona sono terminati. La Federazione Italiana Pallacanestro ha rilasciato l’omologazione dell’impianto per la quanto concerne l’ambito sportivo, mentre la Commissione di Vigilanza – dopo essersi riunita, preso atto della situazione, salvo impedimenti o particolari problemi dell’ultima ora – ha garantito sull’agibilità della struttura. Dunque, dopo anni e anni di attesa – finalmente – questo sabato 11 novembre 2023, la Paffoni giocherà la sua partita casalinga contro Fiorenzuola nel nuovo impianto situato nel cuore del territorio del VCO, che da anni la Fulgor cerca di unire attraverso lo sport e i valori fondamentali legati alla socialità. 

La data, per ovvi motivi, è storica: il Club attende da tantissimo tempo quest’opportunità e vogliamo pensare non sia un caso che, il tanto atteso evento, si terrà nella settimana in cui, ad inizio stagione, avevamo programmato il “Paffoni Day”, la giornata di memoria del nostro indimenticato presidente Ugo Paffoni. 

Ci ritroveremo a tifare i colori rossoverdi nel nuovo Palazzetto multifunzionale del Verbano Cusio Ossola ad esattamente tre anni da quel mercoledì 11 novembre 2020, data in cui il Signor Ugo ci lasciava.

“È una soddisfazione incredibile quella che proviamo in questo momento – le parole del presidente Angelo Nigro. Da quando ho accettato l’incarico di presidente, l’obiettivo centrale del Club è sempre stato quello di unire il territorio, proprio seguendo le orme del Signor Ugo Paffoni. Oltre Omegna e Verbania, due delle Città più rappresentative per la Fulgor, abbiamo voluto poter essere la squadra di tutta questa grande Provincia e il Palazzetto di Gravellona è un punto di partenza fondamentale, sia per la sua centralità geografica, sia per la bellezza e modernità della struttura. Stiamo riuscendo ad essere la società del territorio grazie ai nostri partner, grazie ai tifosi che arrivano da tantissimi Comuni differenti, grazie ai centri minibasket fondati nel corso degli ultimi anni e ora, poter arrivare finalmente a Gravellona con la Serie B, ci riempie di orgoglio e gioia”. 

A seguire, le dichiarazioni del Direttore Generale Carlo Alberto Padulazzi: “Il sogno del Signor Ugo diventa finalmente realtà! Aspettavamo da tanto tempo questa data. Si tratta di un momento storico ed emozionante, per cui speriamo che tutto il popolo rossoverde sia presente. Sabato, per chi ama questo Club, sarà una giornata speciale. Voglio ringraziare tutte le istituzioni che hanno reso possibile questo passaggio a Gravellona: il Sindaco Gianni Morandi e tutta l’Amministrazione, il Governatore della Regione Piemonte Alberto Cirio, ma anche il Presidente FIP Piemonte Gianpaolo Mastromarco e il signor Danilo Rapalino. Oltre a loro, il mio ringraziamento si estende a tutti i tecnici e agli operai che in queste settimane e nel corso degli anni hanno lavorato a questo Palazzetto e a tutti i collaboratori della Fulgor che si stanno impegnando perché tutto sia pronto in vista di sabato. Infine, un caro saluto e ringraziamento agli amici della Virtus Verbania e al Sindaco Marchionini per averci ospitati al Pala Battisti in tutti questi anni”. 

Nelle prossime ore vi forniremo le informazioni riguardanti il gli accrediti stampa e la logistica. 

UFF. STAMPA FULGOR BASKET OMEGNA