Serie B – Gallarate passa a Casale Monferrato al debutto

0

Junior Casale Monferrato – Esse Solar Gallarate 57-64 (12-20, 12-15, 18-17, 15-12)

Junior Casale Monferrato: Claudio Negri 14 (4/7, 1/4), Valerio Staffieri 13 (2/5, 1/5), Manuel Saladini 9 (1/3, 2/5), Eric Ruiu 8 (2/2, 0/3), Igor Jovanovic 5 (2/4, 0/4), Giulio Raiteri 5 (1/3, 1/3), Alberto Apuzzo 3 (1/3, 0/1), Bilal Kamar 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Geraci 0 (0/0, 0/0), Matteo Ciocca 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 24 – Rimbalzi: 36 10 + 26 (Claudio Negri 12) – Assist: 16 (Claudio Negri, Manuel Saladini 5)
Esse Solar Gallarate: Shaquille Hidalgo 18 (7/10, 1/3), Federico De bettin 11 (0/1, 3/7), Riccardo Antonelli 10 (5/10, 0/2), Federico Passerini 10 (1/4, 2/7), Andrea Filippi 7 (3/10, 0/1), Matteo Clerici 6 (0/0, 2/2), Marco Calzavara 2 (0/1, 0/0), Lorenzo Ielmini 0 (0/0, 0/1), Dejan Bresolin 0 (0/0, 0/0), Francesco Gravaghi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 13 – Rimbalzi: 33 6 + 27 (Andrea Filippi 9) – Assist: 17 (Shaquille Hidalgo 4)

Prima di Campionato per la Junior Casale che, nell’esordio casalingo contro la Esse Solar Gallarate esce sconfitta 57-64. Non bastano i 27 punti della coppia Negri-Staffieri.

Primo quarto subito in salita per la Junior con la formazione ospite che parte subito con il piede sull’acceleratore e si porta in un amen sul 2-13. Casale cerca a tutti i costi di rimanere in scia spinta da Negri e Saladini e chiude il primo quarto sul 12-20.

Secondo periodo ancora di marca gallaratese e una Junior che fa fatica a trovare il giusto equilibrio: coach Cristelli continua a spronare i suoi, ma gli ospiti tengono alta la difesa e chiudono sul 24-35.

Nel terzo quarto la JC mette in campo tutta la grinta che ha per riacciuffare la partita: Staffieri suona la carica e i suoi lo seguono a ruota, con Saladini che firma il 38-41 e costringe Gallarate al time out. Al rientro sono proprio gli ospiti a far infiammare la retina in continuazione dalla lunga distanza mentre i rossoblu cercano di stringere le maglie della difesa ma il periodo si chiude 42-52.

Gallarate inizia l’ultimo periodo andando subito forte e trovando canestri a ripetizione, mentre la Junior continua ad essere in difficoltà: Apuzzo e Negri provano a dare la scossa, ma la difesa ospite continua a non fare sconti (50-59 a 2’ minuti dalla fine). Saladini non tentenna dall’arco ma non basta: gli ospiti vincono 57-64

Uff.Stampa Junior Casale