Serie B – Giulianova cede a Senigallia

Serie B – Giulianova cede a Senigallia

Porto Sant’Elpidio, nonostante i 12 rimbalzi conquistati in meno, è stata più precisa nei momenti decisivi.

di La Redazione

Seconda sconfitta casalinga consecutiva per l’Etomilu Giulianova che è inciampata in casa contro la Malloni Porto Sant’Elpidio. Una sconfitta patita con il punteggio finale di 59-66, al termine di una gara dove le brutte percentuali al tiro: solo il 44% da 2 ed il 17% da tre, hanno influito negativamente per i colori giallorossi. Porto Sant’Elpidio, nonostante i 12 rimbalzi conquistati in meno, è stata più precisa nei momenti decisivi, anche grazie ad un Cucco da ben 5 triple messe a segno. Ai giuliesi, che hanno da recriminare per l’infortunio subito da Ferraro nel corso del secondo quarto ed un “non fischio” su Ricci a 17″ dalla fine sul punteggio di 59-62, non sono bastati i 15 punti di Gobbato ed i 13 dello stesso Ricci.
Primi due quarti di basket non proprio esaltanti quelli visti sul parquet del PalaCastrum. Tanti errori al tiro e troppe palle perse limitavano il basket offensivo dei giallorossi di coach Ciocca. Dopo un buon primo quarto, chiuso in vantaggio grazie alle buone prestazioni di Ferraro e Gobbato autore di 12 punti in due, i giallorossi nei secondi 10’ venivano sorpresi dal forcing degli ospiti. I ragazzi di coach Schiavi approfittando di un paio di errori difensivi dei giallorossi e con un Cucco chirurgico dai tre punti, si portavano sul 20-28, per poi chiudere i primi 20’ avanti di 7 punti sul 28-35. L’Etomilu pur vincendo ampiamente la sfida a rimbalzo (22 rimbalzi, di cui 10 offensivi, contro gli 11 degli ospiti) veniva decisamente penalizzata da un terribile 4 su 14 da 2 e 4 su 18 da 3 punti.
Nel terzo periodo gli ospiti non mollavano di un centimetro ed al 26′ si portavano addirittura sul +12 (34-46), con Serroni e Giammò sugli scudi. L’Etomilu, priva di Ferraro, si aggrappava a Gobbato e De Ros ed al 39′, proprio con una tripla dell’ex PMS il vantaggio dei marchigiani era ridotto a soli 5 punti (44-49). Nell’ultima azione del quarto ci pensava Torresi a riportare a 3 i possessi di vantaggio degli ospiti (44-51 al 30′).
Gli ultimi 10′ vedevano i giallorossi indietreggiare fino al -11 del 35′ (44-55). Dal 36′ però partiva la rimonta giuliese. Azzaro faceva percorso netto dalla lunetta, Ricci ed Angelucci segnavano da due punti e l’Etomilu si riportava sul -3 (54-57 al 37’40). Porto Sant’Elpidio con uno scatto d’orgoglio, con Marchini e Cucco costruiva il +7 (55-62) quando sul cronometro mancavano solo 80″ dalla sirena finale. Gobbato ed Azzaro in 30″ riportavano lo svantaggio giuliese a soli 3 punti (59-62 al 39’10), e dopo l’errore al tiro di Serroni l’Etomilu con Ricci aveva in mano il pallone della parità. Il capitano giuliese con 17″ sul cronometro subiva un fallo non sanzionato dagli arbitri, perdendo così palla. Nel capovolgimento di fronte Ricci, innervosito per il mancato fischio, si beccava anche un fallo tecnico e la partita finiva in pratica lì. Gli ultimi secondi servivano solo per arrotondare il punteggio finale fino al 59-66 che mandava le due squadre negli spogliatoi.

Giulianova Basket 85 – Malloni Bk Porto Sant’Elpidio 59-66 (18-14, 10-21, 16-16, 15-15)

Giulianova Basket 85: Enrico Gobbato 15 (2/4, 2/5), Antonello Ricci 13 (3/5, 2/6), Simone Angelucci 11 (2/5, 1/4), Alessandro Azzaro 7 (2/5, 0/3), Innocenzo Ferraro 6 (2/6, 0/1), Guglielmo De ros 5 (0/1, 1/3), Mattia Cardellini 2 (1/1, 0/7), Maurizio Cantarini 0 (0/0, 0/1), Giorgio Carrara 0 (0/0, 0/0), Federico Malatesta 0 (0/0, 0/0), Andrea Sofia 0 (0/0, 0/0), Simon Zollo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 25 – Rimbalzi: 37 14 + 23 (Enrico Gobbato, Alessandro Azzaro 7) – Assist: 11 (Antonello Ricci 3)

Malloni Bk Porto Sant’Elpidio : Marco Cucco 16 (0/2, 5/9), Francesco Cinalli 12 (2/2, 1/2), Joshua Giammo 10 (2/2, 2/2), Diego Torresi 8 (4/7, 0/0), Milos Divac 7 (2/3, 0/1), Davide Marchini 6 (3/7, 0/6), Antonio Serroni 6 (0/0, 2/7), Mirko Romani 1 (0/1, 0/0), Leonardo Prati 0 (0/0, 0/0), Giovanni Prati 0 (0/0, 0/0), Nicola Rosettani 0 (0/0, 0/0), Mattia Balilli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 14 – Rimbalzi: 25 3 + 22 (Francesco Cinalli 7) – Assist: 13 (Davide Marchini 4)

FONTE: Area Comunicazione Giulianova Basket 85

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy