Serie B – Globo Infoservice Campli, arriva D’Arrigo per rinforzare il roster di coach Millina!

Nuovo rinforzo in casa Campli.

di La Redazione

La Società Sportiva Campli Basket “Nino Di Annunzio”, comunica di aver raggiunto un accordo sino al termine dell’attuale stagione, con l’atleta Nicolas D’Arrigo, classe 1993,altezza 1,92, ruolo Play/guardia. Il giocatore, arrivato ieri a Campli, si è già messo a disposizione di coach Millina, sostenendo già la prima seduta d’allenamento con i nuovi compagni. D’Arrigo è nato in Argentina e precisamente a Santafè, con la famiglia si è poi trasferito in Spagna, dove ha iniziato con il basket, con la maglia del Saragozza, da qui ha fatto tutta la trafila delle giovanili, a cui sono seguite anche delle convocazioni nella Nazionale Spagnola di categoria. Nel 2007/08, con la maglia delBarcellona, conquista due titoli giovanili: campione di Spagna e il successo nella “MiniCopa del Rey”. La prima esperienza in Italia, è a Massafra nel 2008/09, dove arriva per lui, anche la convocazione nella Nazionale “Under 16”. L’anno dopo 2009/10 sale in Toscana, al Don Bosco Livorno, poi varie esperienze tra cui: Canicattì nell’allora ex C1, Fabriano (ex Dna), Roseto (Ex Dnb), Rieti e Pistoia, sino ad arrivare alla scorsa stagione, quando ha vestito la maglia del Martinafranca, nello stesso girone del Campli. Giocatore versatile Nicolas, tanto da poter giocare indifferentemente, sia nello spot di play, che in quello di guardia, sino a ricoprire quello di ala piccola; sa attaccare il canestro, nonché sa sfruttare la sua fisicità e agilità, anche nel reparto difensivo. Queste le sue prime dichiarazione, da neo giocatore farnese:Nicolas, come mai la tua scelta di venire a Campli? “Guarda, principalmente perché ero fermo, stavo allenandomi a Milano, però avevo voglia di rimettere piede in campo e dunque appena ho avuto conferma che Campli cercava qualcuno ho accettato di slancio”.

Conosci già l’ambiente di Campli, la squadra, questo gruppo?Si conosco l’ambiente perché sono venuto la scorsa stagione da avversario, con il Martinafranca e poi perché essendo stato una stagione a Roseto, avevo già vissuto più da vicino, il calore della tifoseria e l’amore che nutre per la propria squadra. Per quanto riguarda i nuovi compagni, ho avuto il piacere di conoscerli nella giornata di ieri, e al primo impatto, ho avuto la sensazione di un gruppo unito e molto concentrato. Da parte mia c’è forte motivazione, anche se penso che ci vorrà un po’ di tempo, affinché possa inserirmi al meglio, all’interno dei meccanismi della squadra”.

Nicolas, che tipo di giocatore sei, quali sono le tue caratteristiche peculiari? Guarda io posso ricoprire il ruolo di play, ma non disdegno né quello di guardia, né di ala, ma la mia qualità forse principale, è quella della visione di gioco, cerco di coinvolgere il più possibile i miei compagni, cercando di metterli in condizioni di arrivare bene a canestro”.

D’Arrigo è già stato tesserato, per cui scenderà regolarmente in campo, già al prossimo impegno in campionato della squadra farnese.

Ufficio Stampa Campli Basket “Nino Di Annunzio” 1957

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy