SERIE B. Il Catanzaro vuole tornare a vincere contro il Venafro di super Corral

di Pier Santo Gallo

Dopo aver affrontato le due battistrada del girone rimediando altrettante pesanti sconfitte (preventivabili vista la disparità di forze e obiettivi), la Sfy Planet Catanzaro si troverà di fronte al PalaPulerà un avversario alla sua portata, la Dynamic Venafro, undicesima in classifica con quattro punti, frutto di due successi e sei sconfitte.

Occhio però ai pugliesi, che finora hanno perso gran parte delle partite solo nei minuti finali e che nello scorso turno sono riusciti a battere addirittura una delle quattro favorite per la promozione in Lega Due Silver, l’Amatori Pescara, grazie soprattutto alla mostruosa prestazione di Diego Corral, pericolo numero uno nelle file del roster di coach Mascio e attualmente miglior giocatore del campionato per media punti, media valutazione FIBA e rimbalzi totali.

Catanzaro, dal canto suo, non può fallire l’appuntamento con la vittoria in questo match se vuole continuare a stazionare nelle posizioni subito dietro alle big del torneo, ossia in piena zona play-off. I giallorossi, alle prese con qualche acciacco fisico di troppo, vedranno in particolare scendere sul parquet Davide Naso in precarie condizioni. Coach Tunno ha lavorato in settimana per cercare di colmare le lacune evidenziate in questi 80 minuti di confronti con le prime della classe, certo che le sconfitte, per una squadra giovane come quella a sua disposizione, possano essere un buon viatico per una crescita ulteriore sul piano mentale e motivazionale, purché non diventino un’abitudine.

Vi proponiamo di seguito il link della scheda tecnica pre-match delle due squadre, fresca novità del sito ufficiale della Lega Pallacanestro:

http://www.legapallacanestro.com/b/compare-match?comp=926&id=57704

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy