Serie B – La Npc Rieti torna al successo, Teramo KO

0

A cura di Paolo Matteucci

Torna in campo la formazione della Kienergia Npc Rieti, che, in un incontro valevole per la terza giornata del raggruppamento C della Serie B, riceve la visita della Rennova Teramo. Gli ospiti, attualmente al decimo posto della classifica a pari merito con altre cinque compagini, sono reduci dalla sconfitta casalinga subita ad opera di RivieraBanca Basket Rimini (65-77). Nelle file della squadra guidata da coach Giorgio Salvemini figurano elementi di grande esperienza come Antonelli, Bottioni e Di Donato.

I reatini, dal canto loro, hanno tutte le intenzioni di riscattare la brutta battuta di arresto subita domenica scorsa sul campo della Andrea Costa Imola. “Siamo arrabbiati, dimostriamo chi siamo!”, cosi coach Ceccarelli presenta la gara, la kienergia è pronta a rifarsi provando a buttare questa rabbia in campo dal primo minuto. 

Kienergia NPC Rieti: Antelli, Testa, Timperi, Papa, Tiberti

Teramo a spicchi: Bottioni, Bertocco, Bonci, Di Donato, Antonelli

Inizio gara dopo il minuto di silenzio in onore dell’arbitro Bova scomparso alla giovane età di 30 anni. Dopo il primo canestro dalla distanza di Di Donato una serie di palle perse per oltre due minuti. La Kienergia pareggia con Testa al 3’ ed i padroni di casa provano ad allungare. Tiberti porta Rieti sul +5 (9-4), ma gli ospiti non mollano e con i canestri di Antonelli e Cucco impattano sul 12-12 al 7’. Battute finali di primo quarto piuttosto convulse; Timperi e Bertocco dalla lunga fissano il punteggio sul 14-15 per il Teramo.

Secondo parziale decisamente più divertente. La formazione di Salvemini ribatte colpo su colpo ai tentativi di allungo dei padroni; punteggio in equilibrio fino al 15’, 23-24 per gli abruzzesi poi il duo Del Testa-Testa consentono ai reatini di andare al riposo lungo avanti di 9 lunghezze sul 39-30.

Al ritorno in campo dopo l’intervallo la Rennova Teramo prova a ricucire; Di Donato guida i suoi fino al 41-38 del 23’, ma Papa, Timperi e Broglia portano i padroni di casa al massimo vantaggio, 54-38 al 28’. Bottioni e Bertocco provano a reagire; il terzo periodo si chiude con la Npc avanti per 58-47.

Inizio ultima frazione con le due squadre ancora bloccate. Nei primi sette minuti solo 6 punti messi a segno complessivamente (60-51 al 37’), poi gli ospiti provano ancora a rientrare ma Antelli e compagni controllano senza grosse difficoltà. Punteggio finale 66-59 per la Kienergia.

I reatini tornano meritatamente al successo e si rilanciano nella corsa verso le posizioni di testa del raggruppamento C.

Kienergia NPC Rieti: Timperi 13, Antelli 10, Testa 15, Papa 5, Tiberti 6, Del Testa 9, Broglia 8, Frizzarin, Cortese, Vujanac, Franco, Jhon. All. Ceccarelli

Teramo a spicchi: Bottioni 7, Bertocco 9, Bonci 4, Di Donato 15, Antonelli 12, Triassi 2, Cucco 10, Guilavogui, Ticic, Raginoci, Di Febo, Di Giorgio. All. Salvenimi

MVP: Marco Timperi.

Kienergia Rieti – Rennova Teramo 66-59

Kienergia Rieti: Filippo Testa 15 (2/3, 3/6), Marco Timperi 13 (1/4, 1/4), Michele Antelli 10 (2/8, 2/2), Maurizio Del testa 9 (1/2, 2/4), Giorgio Broglia 8 (4/7, 0/1), Edoardo Tiberti 6 (3/5, 0/1), Francesco Papa 5 (2/5, 0/2), Milos Vujanac 0 (0/0, 0/0), Godwin Jhon 0 (0/0, 0/0), Davide Frizzarin 0 (0/0, 0/0), Matteo Franco 0 (0/0, 0/0), Eugenio Cortese 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 17 – Rimbalzi: 29 3 + 26 (Marco Timperi, Michele Antelli, Edoardo Tiberti 5) – Assist: 15 (Michele Antelli 5)

Rennova Teramo: Emidio Di donato 15 (1/1, 3/12), Riccardo Antonelli 12 (6/10, 0/0), Marco Cucco 10 (0/0, 3/7), Nicolò Bertocco 9 (0/5, 2/6), Riccardo Bottioni 7 (2/4, 0/0), Alessandro Bonci 4 (0/3, 1/1), Alberto Triassi 2 (1/2, 0/3), Michel Guilavogui 0 (0/1, 0/0), Nikola Ticic 0 (0/0, 0/0), Luca Ragonici 0 (0/0, 0/0), Andrea Di giorgio 0 (0/0, 0/0), Alessandro Di febo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 18 – Rimbalzi: 34 5 + 29 (Emidio Di donato, Nicolò Bertocco 8) – Assist: 16 (Riccardo Bottioni 8)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here