Serie B – La Rossella Virtus Civitanova batte nello scrimmage Recanati

Ogni quarto è stato vinto dai ragazzi di coach Mazzalupi.

di La Redazione

 

Utile scrimmage di metà settimana per la Rossella Civitanova, che al PalaRisorgimento ha ospitato la Pallacanestro Recanati, formazione ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie C Silver. I biancoblu, ancora privi di Vallasciani e con coach Mazzalupi a ruotare ampiamente i suoi uomini (compreso l’aggregato Tessitore), hanno vinto tutti e quattro i periodi della gara, giocata con il classico format dei quattro quarti da 10’ con tabellone luminoso azzerato ad ogni fine quarto.

Ma guai a pensare sia stata una passeggiata per gli aquilotti. Recanati, pur senza Gurini e con Morresi che ha lasciato il campo dolorante a metà gara, ha dato battaglia lungo tutta la partita, soprattutto nel secondo periodo, che la Rossella ha fatto suo soltanto con una canestro sulla sirena di Milani. In generale, prova intermittente per la Virtus, che ha trovato ancora una volta un caldissimo Rocchi (19 punti con cinque triple) e un Casagrande all-around, ma coach Mazzalupi può sorridere anche per i 5 punti siglati negli ultimi minuti dal giovanissimo Montanari. Per i leopardiani ottima prova dell’ex di turno Principi (18 punti) e del folletto Cuccoli (14 punti).

Ora per la Rossella altri tre giorni di allenamento, poi domenica si viaggia in direzione Abruzzo: alle 18 il PalaMaggetti ospiterà l’attesa sfida valida per il secondo turno di Supercoppa Centenario contro la Pallacanestro Roseto dell’ex biancoblu Valerio Amoroso.

 

ROSSELLA CIVITANOVA-PALLACANESTRO RECANATI

CIVITANOVA: Tessitore 9, Montanari 5, Cognigni 2, Andreani 9, Felicioni 2, Amoroso 4, Lusvarghi 6, Casagrande 12, Rocchi 19, Milani 7. All.: Mazzalupi.

RECANATI: Borsella, N. Cuccoli, R. Cuccoli 14, Curzi 3, Domesi, Marchetti 2, Morresi 2, Ottaviani 5, Padovano 3, Palmieri 2, Principi 18, Scialpi. All.: Padovano.

PARZIALI: 20-11, 17-16, 19-13, 19-11.

 

 

 

Ufficio stampa Virtus Basket Civitanova Marche

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy