Serie B – La seconda sfida settimanale vede Matera ospite al Palascapriano

Dopo la bella prestazione di Pescara i ragazzi di coach Bianchi sembrano non voler affatto chiudere la settimana senza vittorie.

di Marco Di Egidio

Neanche il tempo di metabolizzare la sconfitta onorevole nel derby esterno contro l’Amatori Pescara che il Teramo Basket 1960 deve già rituffarsi nel campionato, domenica 11 febbraio infatti arriva al Palaskà l’Olimpia Matera, incontro valido per la settima giornata di ritorno. La partita, manco a dirlo, non sarà assolutamente facile e mai come adesso bisognerà far valere il fattore campo, anche per portarsi sul 2-0 negli scontri diretti con i lucani. All’andata, infatti, i biancorossi s’imposero al PalaSassi 82-29 e conquistare i due punti diventa un fattore di vitale importanza per mantenersi in zona playoff e mettere anche una distanza di relativa sicurezza dalla zona playout, situata a quota 20. Gli ospiti vengono da due vittorie consecutive e stanno cercando in tutti i modi di ritornare nelle zone nobili della graduatoria, visto anche il roster di tutto rispetto messo in prima fascia ad inizio stagione dagli addetti ai lavori. I ragazzi di coach Bianchi invece sono in una fase altalenante, con un girone di ritorno
dove hanno sempre vinto in casa e sempre perso fuori dalle mura amiche, il fattore Palaskà quindi dovrà essere ancora più rilevante per questo incontro.

UFFICIO STAMPA
Teramo Basket 1960

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy