Serie B – Libertas Livorno, buone indicazioni dalla prima amichevole

0

Dopo poco più di due settimane di preparazione la Libertas Livorno 1947 è scesa in campo nella palestra
‘Stelio Posar’ di Via Pera per la prima amichevole estiva. Avversario del giorno l’Olimpia Legnaia
Basket Firenze che milita nel campionato di serie C Gold. La gara è stata disputata sulla distanza dei
canonici quattro tempi da 10’ ciascuno con azzeramento del punteggio ad ogni intervallo. Nella Libertas
assente Ivan Morgillo. Il centro napoletano, alle prese con un lieve indolenzimento muscolare, è stato
tenuto precauzionalmente a riposo da coach Alessandro Fantozzi, ma già dalla giornata di giovedì 2
settembre torna in gruppo. La sommatoria dei punteggi dei quattro quarti certificano la superiorità dei
livornesi che si sono aggiudicati i primi 10’ di 11 punti e i secondi di 8 lunghezze. Più equilibrato il
secondo periodo che complessivamente ha visto prevalere la Libertas per 1 punto. Sugli scudi Luca
Toniato, parso già in forma campionato. Bene i giovani Mancini e Geromin.
Il commento di Alessandro Fantozzi: “Non mi aspettavo di vedere nulla di diverso rispetto a ciò che ho
visto. La mia è una squadra che gioca con idee nuove rispetto al passato. Per questo motivo dobbiamo
conoscerci. La Libertas al momento è una gruppo in divenire. La prima uscita è stata importante perché
abbiamo iniziato a correre e a giocare confrontandoci con facce diverse da quelle che vediamo
quotidianamente in allenamento. Ho visto cose buone e aspetti da perfezionare. La nostra mentalità –
difesa forte e contropiede – è comunque già evidente e questo mi fa piacere”.
Il tabellino della Libertas: Ammannato 1, Mancini 16, Mori 6, Forti 7, Geromin 6, Toniato 23, Bechi 4,
Ricci 12, Casella 7, Marchini 6
Arbitri: Ursi e Rinaldi di Livorno
Risultati quarti: 28-17, 23-15, 16-16, 21-20
La Libertas Livorno torna in campo venerdì 3 settembre alle 20,30 contro Lucca (Serie C Gold) sempre
nella palestra Stelio Posar di Via Pera, 20 a Livorno.
La partita sarà aperta al pubblico per un massimo di 75 spettatori muniti di green pass.

Uff stampa Libertas Livorno 1947

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here