Serie B. Livorno espugna Oleggio

0

Dopo un lunga pausa e l’ultima partita in trasferta giocata, in quel di Pavia, addirittura lo scorso 31 Ottobre, la CFG Livorno non mostra alcuna ruggine e strappa un’importante vittoria sul campo di Oleggio.
Un vittoria che pesa tantissimo per coach Quilici costretto per l’occasione a rinunciare a Liberati (causa il colpo allo zigomo rimediato contro Cecina) e con Lucarelli, Granchi e Gigena ancora non al 100%. Eppure proprio super Mario è stato uno dei protagonisti della gara con 22 punti e tante grandi giocate che hanno permesso a Livorno di comandare il punteggio sostanzialmente per l’intera gara. Come sempre in questa stagione però la vittoria della CFG è una vittoria di squadra: tutti i giocatori a referto schierati in campo e un contributo massiccio, sia in termini offensivi che di qualità, dalla panchina (39 punti a 9 per le “riserve” labroniche rispetto agli avversari). E dalla panchina è uscito anche Luca Malfatti autore di una grande prova balistica (7/8 al tiro per lui) tornato super dopo un paio di prove opache. Ovviamente non si può non evidenziare ancora una volta, l’apporto della leadership, tecnica e non, di Mattia Venucci che si sta confermando come uno degli esterni più pericolosi del campionato. L’ex Castelfiorentino ha segnato 21 punti catturando anche ben 6 rimbalzi che per una point guard non sono pochi.
“E’ una vittoria ovviamente importantissima perchè eravamo reduci da una lunga sosta e non giocavamo una partita in trasferta da un mese. Arrivare qui senza Liberati e con alcuni dei nostri giocatori non al massimo della forma non ci ha spaventato e anzi abbiamo trovato le energie per vincere su un campo difficile – dichiara coach Quilici – Saremmo potuti essere ancora più cinici, ma sono soddisfatto della prestazione dei ragazzi. Adesso affrontiamo questo mese di dicembre con maggiore tranquillità, sapendo che disputeremo solo gare casalinghe. ”
Una gran bella vittoria che conferma la CFG Livorno come una delle protagoniste del girone!
Mamy Oleggio – CFG Livorno 72-88
(17-22, 14-18, 25-27, 16-21)
Mamy Oleggio: Bernardi 16, Ferrari 17, Medizza 6, Sacco 10, Negri 14, Marini, Prato 5, Crespi 2, Marchetto 2, Massara.
All. Zanotti
CFG Livorno: Persico 9, Sollitto 2, Venucci 21, Gigena 22, Artioli 2, Orsini 7, Granchi 6, Batori, Lucarelli 5, Malfatti 14.
All. Quilici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here