Serie B: Montagne russe al Ruffini, ma la Allmag vince con un Merletto super

0

Giarelli e Gaye firmano il 7-2 iniziale degli ospiti dopo 2’30”. Cattapan unico gialloblu a referto nei primi minuti di partita e la PMS torna a -1 (7-6 dopo poco meno di 4’). Smorto firma il pari a quota 11, ma ancora Giarelli riporta avanti la Blukart (13-11 a 4’30” dalla prima sirena). Coviello dopo 3’34″ commette il secondo fallo e va ad accomodarsi in panchina. Nonostante San MIniato si porti sul +5, la Allmag ricuce con Merletto prima e Treier dopo rimanendo a contatto sul -2 (17-15 a 2’24”). Leone Gioria sigla il canestro che riporta in equilibrio il match con 1’24” da giocare nel primo quarto. Giacomelli e Zita permettono alla Blukart di chiudere la prima frazione sul +4 (17-21); per la Allmag, nonostante l’ottima percentuale al tiro (7/11 da due, 8/14 complessivo) ci sono 8 palle perse.

Benites da tre e Giacomelli dall’area per il massimo vantaggio ospite in avvio di secondo periodo: +9 (26-17). Ancora Giacomelli da tre: 10-2 di parziale Blukart nei primi 2’30” del secondo quarto; 31-19 e nuovo massimo scarto (+12). La squadra di Barsotti tira col 67% complessivo fino a questo momento. 6-0 gialloblu firmato Gioria e Tassone; la Allmag torna a -6 (31-25 a 6’ dall’intervallo lungo). Ancora Gioria per il -4 PMS (31-27). Tecnico a Tasone e Stefanelli dalla lunetta riporta la Blukart a +7, ma Merletto risponde per il 29-34 a 4’35” dalla seconda sirena. Ancora Merletto da tre apparecchia la tavola per il canestro della parità di Cattapan a quota 34 con 3’43” da giocare; timeout per coach Barsotti. Per il razzente play della PMS sono già 10 i punti segnati. Gioria trova il primo vantaggio gialloblu a 3’15” dalla sirena di metà gara (36-34). Ancora il numero 8 gialloblu risponde da tre a Giarelli riportando avanti Moncalieri. Cattapan e Merletto allungano a 10-0 il parziale dei padroni di casa che chiudono la frazione sul +8. Splendida reazione dei ragazzi di Pansa dopo le difficoltà di inizio periodo.

Subito Smorto e Merletto per la PMS; il parziale di fine seconda frazione si estende a 16-0 (52-38). Ancora il numero 12 piemontese da tre: +17 Allmag (55-38) e avvio shock per San Miniato. Giacomelli ferma l’emorragia offensiva degli ospiti e Stefanelli riavvicina la Blukart a -13 (55-42) a poco meno di 5’ dalla terza sirena. 6-0 di parziale firmato Giarelli-Giacomelli e i biancorossi tornano a -8 (58-50) a 2’48” dalla fine del quarto; timeout per coach Pansa. Ancora Giacomelli e Grassi per il -4 ospite (58-54); partita incredibile. Il break di San Miniato si allunga a 16-0 e la squadra di Barsotti trova il pareggio a quota 58 con Stefanelli con 30” da giocare. Un canestro di Gioria a 2” dalla sirena regala alla Allmag un vantaggio psicologicamente importante. Terza frazione non consigliabile ai deboli di cuore.

Gioria riprende da dove aveva finito allungando il vantaggio a +4, ma Giacomelli con una tripla riporta subito la Blukart a -1 (62-61). Dopo tre quarti offensivamente pirotecnici non si segna più al PalaRuffini: 3’ di canestri inviolati. Merletto rompe il digiuno col canestro del +3 gialloblu (64-61) a 5’50” dal termine. Ancora il play di Pansa in serata di grazia completa il personale 7-0 per il +8 Allmag (69-61) a 4’10” dalla sirena finale. 4-0 Blukart firmato da Perin: 69-65 e gli ospiti sono di nuovo lì quando mancano 3’30” alla fine. Giarelli dalla lunetta riporta ad un solo possesso di svantaggio San Miniato (70-68). Ancora Giarelli da centro area trova il pari biancorosso (70-70) a 1’38” dalla sirena conclusiva. Smorto con una tripla pesantissima e Gioria piazzano il 5-0 gialloblu con 36” da giocare (75-70); timeout Barsotti. Tattica del fallo sistematico che paga dividenti per la PMS: Stefanelli fa 1 su 2 dalla lunetta e la Blukart resta a -4. Due liberi di Merletto per il +6 Allmag, ma una tripla di Perin rimette di nuovo tutto in discussione (77-74 PMS a 15” dalla fine). Giarelli dalla lunetta da 1 su 2 mentre Smorto è impeccabile: PMS sul +4 (79-75) a 6” dal termine.
Finisce qui, con una vittoria, una emozionante quanto importante vittoria per la Allmag che riscatta subito il ko con Montecatini.

LE PAROLE DEL COACH LORENZO PANSA
“Siamo stati bravi tre volte: la prima volta, dopo essere andati sotto di 8, ribaltando lo svantaggio e portandoci avanti di 8, la seconda volta nel terzo quarto dove abbiamo allungato in maniera importante, la terza quando, dopo aver subito il ritorno di San Miniato (per merito della loro energia e precisione più che per demeriti nostri) siamo stati freddi e cinici riuscendo a portare a casa la vittoria.”

IL TABELLINO DEL MATCH
ALLMAG PMS MONCALIERI-BLUKART SAN MINIATO 79-75 (17-21, 29-17, 14-20, 19-17)
MONCALIERI: Gioria 18, Cattapan 15, Treier 2, Merletto 30, Agbogan, Conti, Coviello, Tassone 5, Smorto 9, Di Bonaventura. All. Pansa. Ass. Squarcina.
SAN MINIATO: Bertolini 7, Perin 7, Gaye 4, Giarelli 18, Benites , Zita 2, Stefanelli 16, Giacomelli 16, Capozio, Grassi 2. All. Barsotti.

Fonte: ufficio stampa PMS Basketball

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here