Serie B – Napoli, fuori i secondi: contro Cassino una semifinale di fuoco

0

Domenica il Palabarbuto sarà teatro di gara 1 della semifinale play off promozione del Tabellone C che vedrà il Cuore Napoli Basket impegnato contro la Virtus Cassino. Match difficile per i ragazzi di coach Ponticiello in quanto Cassino, nei quarti di finale ha superato lo scoglio San Severo, ribaltando il fattore campo e andando ad espugnare il parquet dei pugliesi in gara 3 con grandissime prestazioni del lungo Bagnoli e della guardia Valesin.

Ma Napoli viaggia sulle ali dell’entusiasmo dopo una regular season da record, la conquista della Coppa Italia di categoria a Bologna e, soprattutto dopo aver liquidato (non senza qualche patema) in due gare nei quarti di finale Senigallia. Grande attesa in società con il presidente Ruggiero, molto fiducioso per l’esito di questa serie che potrebbe regalare il pass per la finale e far intravedere l’obiettivo Final four promozione a Montecatini.

Va ricordato che Napoli ha battuto due volte Cassino in regular season, al termine però di due partite tiratissime, con vittoria 82-86 all’andata,in terra laziale, trascinata da un monumentale Visnjic ( 34 pt per lui con un clamoroso 12/17 dal campo) ed il successo interno 76-73 dello scorso 2 Aprile con l’ala serba Nikolic e la guardia Barsanti “on fire”, rispettivamente con 22 e 21 pt a referto.

Si prevede una bella cornice di pubblico al palazzetto di Viale Giochi del Mediterraneo per spingere la squadra al successo e partire con il piede giusto. Appuntamento ore 18 al Palabarbuto, teatro dei sogni degli appassionati della”palla a spicchi” e di una Napoli che ha fame di tornare nel gotha della pallacanestro italiana.