Serie B – Nel giorno del ritorno in cadetteria Livorno sbanca Chiusi

di Federico Di Domenico

San Giobbe Chiusi – Libertas Livorno 85-87 (11-26;28-26;12-11;34-24)

Chiusi

Criconia, Fratto 5, Mihaies, Nespolo, Zanini 10, Berti 8, Bortolin, Carenza 2, Pollone 15, Mei 10, Raffaelli 30, Lombardo 5 Capo All. Bassi Primo Ass. Schiavi Secondo Ass. Semplici

Livorno

Del Monte, Ammannato 13, Onojaife, Toniato 10, Castelli 22, Ricci 7, Prima, Vivone, Salvadori 5, Bonaccorsi, Casella 11, Marchini 44 Capo All. Garelli

E’ Livorno ad uscire con i due punti nella prima giornata del girone A2 di Serie B. Chiusi mette a segno il canestro che da il via all’incontro, ma poi è costretta ad inseguire per tutto il resto della gara. Gli amaranto fanno proprio il primo parziale con numeri importanti, di fatto mettendo una seria ipoteca sul risultato nei dieci minuti iniziali. Una San Giobbe molle prova a destarsi nel secondo tempo, ma la prova di Livorno rimane solida fino alla fine. Gli ospiti, seppur in calo rispetto a un primo tempo a ritmi altissimi, reggono l’urto nel finale e portano a casa una vittoria preziosa. Inizia così in salita il cammino dei ragazzi di Coach Bassi, colpevoli di aver acceso l’interruttore tardi e a fasi alterne e aver concesso 52 punti nei primi venti minuti. Una prestazione da cancellare subito per preparare al meglio la trasferta di Empoli di sabato 5 dicembre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy