Serie B – Netta sconfitta per Oleggio contro Omegna

di Federico Di Domenico

Netta sconfitta, la prima così pesante, per gli Squali: nella decima giornata di campionato l’Oleggio Magic Basket perde contro la Fulgor Basket 72-51. Tante le assenze in casa in casa biancorossa, ma di fatto una prestazione con poco smalto, testimoniata da 28 palle perse.

Fulgor in campo con Procacci, Prandin, Scali, Sgobba e Balanzoni; Mamy con De Ros, Romano, Giacomelli, Pilotti e Airaghi. Giacomelli è il primo a forare la retina dall’arco, dall’altra parte si fa sentire subito Balanzoni (3-3); De Ros fa gioco da tre punti e Okeke fissa il 7-10, ma i padroni di casa infilano quattro triple in fila che valgono il 19-10. Capitan Pilotti fa fiatare gli Squali (19-12), ma il primo mini finale è di casa (22-12). Okeke nel traffico, gli Squali mostrano la loro difesa, ma sono un po’ “spreconi” dall’altra parte (24-14 dopo time out di coach Andreazza). Sul 25-16 c’è la fiammata biancorossa: Giacomelli e capitan Pilotti siglano insieme 8 punti e il punteggio dice 25-24. Romano attacca il ferro e tiene le distanze minime (27-26), lo stesso fa Airaghi con un super assist di Airaghi dopo rimbalzo offensivo (29-28) e all’intervallo è 33-28.

Spara da tre De Ros (33-31), poi è parziale 6-0 che vale il 39-31. Okeke e Giacomelli tengono vivi gli Squali (41-35), Prandin rimette la doppia cifra di distanza (45-35) e Pilotti la toglie (45-37). Accorcia anche Romano dall’arco (48-41), ma Balanzoni è una garanzia dall’altra parte e coach Pastorello chiama la pausa (52-41). L’ultimo canestro è di Okeke (52-43). Airaghi, già carico di quattro falli, commette il quinto e conclude la sua partita, gli Squali faticano a trovare fluidità in attacco, continuano a perdere palloni e Omegna ne approfitta costruendo un parziale davvero consistente da 0-13 che vale il 66-43. Giacomelli e De Ros provano a tenere a galla la squadra ma il divario è ampio (70-48) e alla fine dei dieci minuti sono solo 8 i punti dei biancorossi: 72-51.

 

Fulgor Basket Omegna– Oleggio Magic Basket: 72-51 (22-12; 33-28; 52-43)

Omegna: Artioli 8, Procacci 15, Zugno, Scali 3, Del Testa 6, Terreni, Segala, Balanzoni 23, Prandin 10, Sgobba 7, Neri. All. Andreazza.

Oleggio: Giacomelli 13, De Ros 11, Panna ne, Okeke 8, Pilotti 9, Somaschini 1, Romano 5, Ghigo, Airaghi, Ielmini 4, Negri ne, Pedrazzani ne. All. Pastorello.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy