Serie B Old Wild West – Gli MVP della terza giornata: giorni C&D

0

Girone C: GABRIELE MIANI (UEB Gesteco Cividale) & GIANMARCO LEGGIO (Luciana Mosconi Ancona)
Il girone C continua a regalare una serie di sorprese. Il fanalino di coda Guerriero Padova ottiene una preziosissima vittoria in chiave salvezza nello scontro diretto con Civitanova, agganciando a quota 8 punti Teramo, sconfitto da Cividale. Proprio Cividale aggancia Fabriano in vetta. Vittorie anche per San Vendemiano e Vicenza che superano rispettivamente Jesi e Montegranaro. Importante colpo esterno di Ancona, capace di espugnare il parquet della Virtus Padova. Nella vittoria dorica spicca la prestazione del lungo Gianmarco Leggio, autore di una prova da 22 punti, 6 rimbalzi, una stoppata, un assist e un recupero. Leggio tira con ottime percentuali: 71% da due punti e 57% dal perimetro, caricandosi la squadra sulle spalle insieme a capitan Centanni e regalando la vittoria a coach Rajola.
La palma dell’MVP di giornata al pari di Leggio la conquista Miani, decisivo nel successo di Cividale sulla Rennova Teramo. Gli uomini di coach Pillastrini si impongono senza troppe difficoltà, anche grazie all’esterno classe 2000, autore della miglior prova stagionale. Per Miani 15 punti, 8 rimbalzi e 4 stoppate, tirando 5/7dal campo (3/4 dalla lunga distanza) e 2/2 a cronometro fermo.

Girone D: JAKOV MILOSEVIC (Geko PSA Sant’Antimo) & LUIGI CIMMINELLA (Meta Formia)
Giornata ricca di emozioni anche per quanto riguarda il girone D. Secondo stop stagionale per Taranto, sconfitto sul campo di Cassino. Ne approfitta Rieti che aggancia i pugliesi in testa alla classifica, soffrendo però più del previsto contro la Viola. Colpi esterni di Molfetta e Nardò, che sbancano Avellino e Pozzuoli. Sant’antimo conquista i due punti ai danni di Monopoli e resta attaccata alla zona play-off, in virtù delle otto vittorie ottenute fino a questo punto. Eroe di giornata Milosevic, che uscendo dalla panchina mette a referto 22 punti, 12 rimbalzi (di cui 3 offensivi), un recupero e ben 9 falli subiti. Determinante sia nella metà campo offensiva che in quella difensiva, Milosevic tira con il 9/16 dal campo chiudendo con un ottimo 30 di valutazione.
Vittoria fondamentale per la corsa alla salvezza diretta quella ottenuta da Formia ai danni di Catanzaro. I laziali si impongono di misura, trascinati da uno strepitoso Cimminella, che in 31 minuti colleziona 16 punti, 6 rimbalzi, 5 assist e 7 recuperi, per una valutazione complessiva di 28.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here