Serie B Old Wild West – Gli MVP dell’undicesima giornata: gironi A&B

Il poker dei migliori dell’ultima giornata di Serie B all’interno dei gioroni A1-A2 e B1-B2.

di Alessandro Elia

GIRONE A-1: FRANCESCO REGGIANI (S.BERNARDO  ALBA)
L’Olimpo Alba infila la 3a vittoria di fila, e nel successo sul fanalino di coda Alessandria c’è la firma del classe 2002 Francesco Reggiani che già all’andata fece malissimo alla Fortitudo. Seconda miglior prestazione stagionale per il giovane atleta nativo di Ancona che dopo i 29 punti realizzati nel match dello scorso 19 dicembre ne mette 23 al ritorno. 4/4 da due punti, 4/6 da 3 e 3/4 ai liberi (anche 5 rimbalzi e 4 recuperi) la prova di Reggiani, al suo primo campionato di B arrivato in estate ad Alba dal PMS, che aggiorna le sue medie stagionali a 10.7 punti e 5.7 rimbalzi a partita.

GIRONE A-2: GIOVANNI CARENZA (SAN GIOBBE BASKET CHIUSI)
Quinta vittoria di fila per Chiusi che passa anche sul campo di Cecina, conserva l’imbattibilità esterna stagionale mantenendosi in scia della capolista S.Miniato. Sul sesto successo esterno della squadra di coach Bassi spicca la prova individuale di Giovanni Carenza, il lungo classe ’88 chiude con 22 punti e un ottimo 29 di valutazione complessiva. Al PalaPoggetti si registrano buone percentuali al tiro (5/7 da due, 2/2 da 3 punti e 6/7 ai liberi) per il giocatore di Castellaneta. Questa prestazione è il anche il suo massimo stagionale in termine di punti realizzati. Carenza porta le sue medie a 9.6 punti e 5.7 rimbalzi a uscita.

GIRONE B-1: GIOVANNI VERONESI (FORTITUDO AGRIGENTO)
La Fortitudo di coach Catalani vince il derby contro Ragusa e allunga la sua striscia vincente a 6 partite. Primo posto alla pari di Bernareggio per Agrigento che però ha una gara da recuperare (oggi in casa della Sangiorgese). Nel netto successo interno su Ragusa si esalta Giovanni Veronesi che segna il suo season high con 25 punti e 28 di valutazione. L’esterno bresciano, alla sua seconda stagione ad Agrigento dopo essere arrivato in corsa dalla Juvi Cremona nel campionato 19/20, totalizza un 4/7 da due e 5/8 da tre punti. Al suo tabellino aggiunge anche 8 rimbalzi. Veronesi è il terzo miglior marcatore della Moncada alle spalle di Saccaggi e Rotondo, portando le sue medie stagionali a 16 punti e 3.8 rimbalzi.

GIRONE B-2: FERDINANDO NASELLO (RISO SCOTTI PAVIA)
Pavia espugna Piacenza, ottiene la 2a vittoria di fila, la 3a nelle ultime 4 partite. Nell’ottima prestazione di squadra della Riso Scotti in casa della capolista c’è la grande partita di Ferdinando Nasello che chiude una gara da protagonista con 27 punti (9/16 da due, 1/2 da tre, 6/7 ai liberi), 7 rimbalzi, 4 assist per il 36 di valutazione. L’ala forte senese è il miglior realizzatore della squadra di coach Di Bella con una media di 16 punti a uscita. Per il prodotto del vivaio Mens Sana anche 5.7 a serata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy