Serie B – Oleggio molla solo al 40′ contro Omegna

0

Alla pari per 40 minuti e pochissimi dettagli a fare la differenza. L’Oleggio Magic Basket si arrende 64-69 contro la Fulgor Omegna nella sfida che vale la 21esima giornata di campionato.

Squali in campo con De Ros, Touré, Del Debbio, Negri e Riva, Fulgor con Burini, Bushati, Planezio, Santucci e Balanzoni. Avvio solo dall’arco con Touré, Del Debbio, Negri e Burini (9-3). Bushati accorcia 9-7, sul 10-11 Pastorello chiama la pausa. E’ un parziale aperto per Omegna che vale l’11-17, gli Squali preparano la giusta risposta e con De Ros, Seck e Negri è 18-19, poi Colussa al ferro e da tre fa suonare la prima sirena 23-20. Touré allunga 25-20, altra pioggia di Triple fra Giampieri, Turel e De Ros e il tabellone dice 31-25. De Ros sigla il 33-25 ed è pausa ospite. Sono bravi a tenere le distanze gli Squali (36-27), Seck allo scadere va per il 38-32, all’intervallo è 40-36.

Alla ripresa Omegna impatta 42-42 e Riva con tre falli è costretto a riposarsi. Inizia una battaglia punto a punto e sul 45 pari Pastorello richiama gli Squali; Bushati allunga 47-51, Giampieri e Seck accorciano di nuovo (51-53). Gli Squali iniziano l’inseguimento (53-55 con De Ros), Planezio con due triple e altri due punti apre la corsa dei suoi (55-65), ma gli Squali sono in partita e Giampieri dall’arco accorcia al -1 con due minuti di gioco (64-65). Il finale è concitato e con una manciata di secondi sul tabellone e una fischiata arbitrale da antisportivo per Negri chiude di fatto il match: 64-69.

Oleggio Magic Basket – Fulgor Basket Omegna64-69 (23-20; 40-36; 51-53)
Oleggio: Negri 11, Riva 6, Colussa 5, De Ros 13, Ballarin ne, Palestra ne, Del Debbio 3, Romano, Temporali ne, Seck 6, Touré 9, Giampieri 11. All. Pastorello.
Omegna: Segala, Jokic ne, Turel 7, Santucci 4, Planezio 18, Burini 8, Balanzoni 9, Vujic ne, Birindelli ne, Marchioli ne, Bushati 23. All. Fioretti.

Ufficio Stampa
Mamy OMB