Serie B – Palermo conduce per lunghi tratti ma nel finale si arrende alla Sangiorgese

La Sangiorgese vince lo scontro diretto con Palermo.

di Federico Di Domenico

Non si sblocca la classifica del Green Basket, che esce sconfitto dallo scontro diretto a San Giorgio su Legnano. Finisce infatti 69-65 in favore della Sangiorgese il posticipo della 7^ giornata del campionato di Serie B, ultimo appuntamento del girone di andata. I palermitani pagano una ripresa nella quale hanno subito la rimonta dei padroni di casa, capaci di ribaltare il punteggio dell’intervallo, difendendosi poi dagli assalti dei siciliani nel finale di gara.

Green che apre la sfida decisamente meglio rispetto agli avversari: capitan Lombardo (che sblocca il match dopo pochi secondi con una delle sue triple) e Caridi concretizzano una supremazia che dopo 4’ consegna ai siciliani un importante 1-8. La difesa aggressiva dei ragazzi di coach Mazzetti manda però, in più occasioni, la Sangiorgese dalla lunetta, consentendogli di accorciare fino al -2 con la tripla di Bargnesi. Il capitano Giuseppe Lombardo risponde prontamente alla rimonta di casa con un’altra delle sue bombe, ma una serie di palle perse (che obbligano coach Mazzetti al time-out) riportano nel match la Sangiorgese, che ancora con i liberi aggancia la parità a quota 12. Green che però accelera sul finire del quarto, con Bedetti, Guerra e Caronna a concretizzare il 12-17 dopo i primi 10 di gioco.

Al rientro sul parquet Bedetti apre subito le danze, lottando come un leone sotto canestro tra rimbalzi offensivi e 4 punti importanti per la causa Green. Caridi lo segue a ruota dalla lunetta per il +5, ma la Sangiorgese reagisce e resta agganciata. Boffelli infonde calma ai suoi compagni dopo una palla persa, ma i padroni di casa piazzano un break di 10-0 che obbligano coach Mazzetti al time-out. Palermo reagisce chiudendo le maglie in difesa con aggressività, ma i padroni di casa con Bianchi trovano il massimo vantaggio di +6. La reazione dei palermitani è veemente, con Boffelli, Di Marco e Guerra a firmare la nuova parità a quota 48, con soli 10’ rimasti da giocare.

Dushi apre l’ultimo periodo con 5 punti di fila rischiano di complicare la situazione dei siciliani, che reagiscono con pazienza e la tripla di Di Marco: lo stesso n.50 biancoverde viene poco dopo sanzionato con un antisportivo alquanto dubbio sfruttato con cinismo da Bargnesi per il nuovo +5. Padroni di casa che cercano la fuga, ma Bedetti non ci sta e in penetrazione accorcia, mandando inoltre in bonus di falli la formazione lombarda. Bargnesi punisce la retroguardia siciliana con 9 punti consecutivi, che con la tripla di Boffelli risputata da un ferro malevolo, di fatto rischiano di spegnere le residue speranze di rimonta Green. Con soli 2’ sul tabellone da giocare, il +8 dei padroni di casa rappresenta ostacolo irrecuperabile per i ragazzi di coach Mazzetti. Palermo che prova un’ultima reazione, risalendo fino al -4 e con Lombardo che sfiora la tripla del -1, ma senza concretizzare la rimonta.

Prossimo impegno per il Green, ancora in trasferta, settimana prossima in casa della capolista Agrigento.

TABELLINO

LTC Sangiorgese Basket – Green Basket Palermo 69-65 (12-17, 16-10, 18-19, 23-19)

LTC Sangiorgese Basket: Andrea Picarelli 15 (3/4, 1/5), Andrea Bargnesi 15 (2/6, 3/7), Giulio Dushi 14 (5/10, 0/0), Sebastiano Bianchi 12 (5/8, 0/5), Nicola Artuso 6 (1/2, 1/3), Gabriele Berra 4 (2/5, 0/2), Stefan Malkic 2 (0/0, 0/0), Francesco Toso 1 (0/3, 0/0), Alberto Fragonara 0 (0/2, 0/1), Luca Baggi 0 (0/0, 0/0), Matteo Bassani 0 (0/0, 0/0), Sebastiano Codato 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 18 / 29 – Rimbalzi: 38 11 + 27 (Francesco Toso 8) – Assist: 11 (Andrea PicarelliAndrea Bargnesi 3)

Green Basket Palermo: Luca Bedetti 13 (4/5, 0/2), Andrea Caridi 13 (4/8, 0/0), Matias nicolas Di marco 13 (4/5, 1/3), Giuseppe Lombardo 10 (1/1, 2/6), Filippo Guerra 8 (3/6, 0/1), Santiago Boffelli 4 (2/4, 0/3), Mirko Gentili 2 (0/0, 0/1), Giuseppe Caronna 2 (0/2, 0/0), Iheb Ben salem 0 (0/0, 0/0), Davide Drigo 0 (0/0, 0/1)

Tiri liberi: 20 / 23 – Rimbalzi: 37 2 + 35 (Andrea Caridi 12) – Assist: 10 (Luca BedettiSantiago Boffelli 3)

 

 

Uff stampa Green Basket Palermo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy