Serie B. Pokerissimo Agropoli, vittoria a Venafro

di La Redazione

Non trova ostacoli il cammino della Bcc Basket Agropoli, vittoriosa anche nella dura trasferta di Venafro. il +11 finale(75-86), premia ancora una volta i ragazzi di coach Paternoster, capaci di reagire ad un inizio di gara difficile e crescere alla distanza, spiccando il volo, come spesso capita soprattutto in trasferta, nei minuti finali. Pronti via ed è subito 11-0 per i padroni di casa, l’impeto sotto le plance di Corrall si fa sentire fin dai primi istanti di gara. L’Agropoli non si scompone e pian pianino comincia a risalire la china; la tripla del solito Romano fa si che gli ospiti chiudano il primo quarto in svantaggio di “soli” 9 punti. Nel secondo periodo, l’indispensabile Birindelli, devastante a rimbalzo e puntuale in attacco, riduce a sole due punti il divario, prima che la premiata ditta Marulli-Serino, cominci ad entrare in azione. All’intervallo l’Agropoli ha già ribaltato la situazione e si ritrova con un prezioso +5 da gestire (39-44). Nel terzo periodo Venafro prova a rimettere la testa davanti con la bomba di Lovatti del +1 momentaneo, ma l’Agropoli continua a carburare e grazie anche a capitan Palma che colpisce dalla sua “mattonella”, si porta all’ultimo riposo sul +4(58-62). Negli ultimi 10 minuti i delfini si scatenano; sul +2 agropolese, infatti, Paternoster chiude i varchi in difesa, mentre in attacchi gli schemi della capolista funzionano alla perfezione: parziale di 11-0 Agropoli chiuso dalla tripla dell’inesauribile Serino e partita messa al sicuro dagli ospiti. Venafro prova a reagire negli ultimi istanti di gara, ma è ormai troppo tardi, la Bcc vince ,convince e si mantiene in vetta alla classifica a pari merito con Bisceglie. Queste le dichiarazioni del presidente agropolese Giulio Russo al termine della gara: “Sfatato e asfaltato anche Venafro dai nostri ragazzi “terribili”. Abbiamo disputato un’altra prestazione di grande carattere, voglio ringraziare i nostri sostenitori presenti in trasferta che ci hanno dato una grossa mano, l’appuntamento per gli sportivi agropolesi è fissato domenica prossima al Paladiconcilio.”

Fotogallery a cura di Vincenzo Ferraro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy