Serie B – Pozzuoli si aggiudica il derby con Avellino

di Federico Di Domenico

La Virtus Bava Pozzuoli vince il derby con la Scandone Avellino al termine di una partita molto tirata. Gli mvp della partita per i gialloblù sono Gaye e Bordi, bravi sia in fase realizzativa che in quella difensiva. Il primo assieme a Mavric mette a segno anche una doppia doppia (Gaye 17 punti e 11 rimbalzi e il secondo 10 punti e 14 rimbalzi). Buono in cabina di regia l’asse Balic-Savoldelli. Pozzuoli chiude il match con cinque uomini in doppia cifra. Pieno equilibrio nei primi minuti con i flegrei che trascinati da Gaye si portano sul +7 all’8′ (14-7). Poi, Avellino recupera e piazza un break di 7-2 chiudendo il primo parziale sul 16-14. Nel secondo quarto i gialloblù di Gentile entrano in campo determinati e riescono a mettere a segno un break di 14-2 che gli consente di portarsi sul +12 al 18′ sempre con Gaye (30-18). Gli irpini hanno una reazione con Pozzuoli che gestisce (33-24 al 20′). Nel terzo parziale i flegrei hanno un momento di black out con gli ospiti che si affidano soprattutto a Brunetti e Costa e riducono il distacco al 30′ (41-39). E’ nell’ultimo quarto che la Virtus con le triple di Forte e due di Bordi e i punti di Gaye mette a segno il break di 17-8 che gli consente di avere un vantaggio di 11 punti (58-47) al 37′. Negli ultimi minuti i puteolani gestiscono e vincono con merito per 69-56.

VIRTUS BAVA POZZUOLI-SCANDONE AVELLINO 69-56

VIRTUS BAVA POZZUOLI: Balic 10, Gaye 17, Forte 3, Savoldelli 13, Mehmedoviq 2, Bordi 12, Birra ne, Testa ne, Caresta 2, Mavric 10, Kushchev ne, Spinelli ne. All. Gentile

SCANDONE AVELLINO: Costa 12, Mraovic, Marra 7, Riccio 2, Brunetti 21, Marzaioli 2, Mazzarese, Trapani, Ragusa 6, Monina ne, Genovese ne, Ani 6. All. De Gennaro

ARBITRI: Fiore di Casal Velino e Riggio di Siderno

NOTE Tiri da 2: Pozzuoli 17/31 – Avellino 17/39. Tiri da 3: Pozzuoli 8/26 – Avellino 3/16. Tiri liberi: Pozzuoli 11/16 – Avellino 13/23. Rimbalzi: Pozzuoli 44 (Mavric 14) – Avellino 32 (Ani 11).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy