Serie B – Pozzuoli, trasferta da dimenticare con l’HSC

Serie B – Pozzuoli, trasferta da dimenticare con l’HSC

Eppure aveva cominciato bene la squadra flegrea, poi, però si è persa come accade ormai da tempo.

di La Redazione

Una gara da dimenticare per la compagine della Virtus Bava Pozzuoli che segna appena 52 punti subendo nel terzo e quarto quarto la determinazione della In Più Broker Roma. Eppure aveva cominciato bene la squadra flegrea, poi, però si è persa come accade ormai da tempo. Pozzuoli sbaglia molto dal pitturato (11/33) e in difesa lascia molto a desiderare. Il primo canestro del match è di Bini con Dimarco che lo imita pochi secondi dopo. I puteolani però hanno un momento di sbandamento con un break di 12-1 per Roma (12-5 all’8′). Coach Gentile chiama time out e i flegrei sospinti da Tessitore si riportano sotto di uno con Mouaha che chiude il primo quarto sul 14-11. Alla ripresa Bini piazza la bomba del 14 pari. E’ qui che ancora una volta i flegrei hanno un momento di black out subendo un parziale di 13-2 chiuso da Fouku (27-16 al 15′). Pozzuoli però si riprende e piazza il contro-break di 9-0 chiuso da una tripla di Dimarco (27-25 al 18′). Nel finale una serie di canestri di Costi chiudono il match a metà gara sul 33-27. Roma alla ripresa del gioco mette a segno altri sette punti consecutivi portandosi sul 40-27 al 22′. La squadra flegrea nonostante lo svantaggio rimane in gara sospinta ancora una volta da Tessitore e Carrichiello. Ma Roma è molto attenta in difesa e trova in avanti due triple consecutive con Dron che sul fil di sirena piazza il punteggio sul 60-42 al 30′. Nonostante coach Gentile abbia strigliato a dovere i suoi Roma continua a macinare gioco e punti ma soprattutto un parziale di 17-2 chiuso da una schiacciata di Mouaha (77-44 al 36′) che chiudono la partita, poi, sull’81-52 finale.

IN PIU’ BROKER ROMA 81 – VIRTUS BAVA POZZUOLI 52

In Più Broker Roma: Bruni 9, Mouaha 16, Di Simone 3, Costi 21, Dron 11, Keller Cedric 8, Rubinetti, De Robertis, Fokou 11, Di Paolo 2, Ndzie. All. Bizzozi

Virtus Bava Pozzuoli: Mehmedoviq 1, Carrichiello 17, Dimarco 8, Errico, De Ninno, Thiam 2, Bini 11, Mangiapia ne, Tessitore 13, Di Domenico ne, Conforto, Denadic ne. All. Gentile

Arbitri: Semenzato di Mirano e Pietrobon di Roncade

Note: Tiri da 2: Roma 21/46 – Pozzuoli 11/33. Tiri da 3: Roma 7/23 – Pozzuoli 9/20. Tiri liberi: Roma 18/22 – Pozzuoli 3/7. Rimbalzi: Roma 43 (Keller Cedric 12) – Pozzuoli 36 (Carrichiello 10).

FONTE: Area Comunicazione Virtus Bava Pozzuoli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy