Serie B – Il punto dopo la decima giornata

Tutti i risultati dei gironi di Serie B, le classifiche aggiornate e le partite in programma nel prossimo turno

di Enrico Longo
serie b

I team di Serie B sono scesi sul parquet per il 10° turno, ecco tutto quello che è successo nel week-end appena trascorso.

GIRONE A1

Dopo 10 partite, la situazione del raggruppamento riguardante le piemontesi e le romagnole è più che mai aperta. A guidare la classifica ci sono Faenza, Omegna e Rimini con 7 vittorie (la Rekico ha però una partita in meno). Omegna (7-3) continua a crescere e centra il sesto successo consecutivo ai danni di Oleggio (5-5), squadra che dopo un avvio convincente, e al di sopra delle aspettative, sta trovando un po’ di difficoltà. Nel derby piemontese a brillare è la stella di Balanzoni, sempre più protagonista, con 23 punti, 7 rimbalzi e 4 assist. Rimini (7-3) smaltisce il passo falso dell’ultimo turno sul campo di Alessandria (0-10), che rimane l’unica squadra di tutta la Serie B ancora ferma a 0 punti. Alba (4-6) è più forte del calendario proibitivo e ottiene la seconda vittoria di fila lontana dalle mura amiche: dopo il successo di 7 giorni fa con Rimini, sotto i colpi di Reggiani (decisivo il suo canestro nel finale) e compagni cade anche Imola (6-4). Faenza (7-2) – Cesena (3-6) verrà recuperata il 14 marzo.

Le partite:

Fortitudo Alessandria-RivieraBanca Basket Rimini 59-72
Paffoni Fulgor Omegna-Mamy Oleggio 72-51
Andrea Costa Imola Basket-S.Bernardo Alba 73-76
Tigers Cesena-Rekico Faenza rinviata al 14/03/2021 18:00

Classifica:
Rekico Faenza 14 7-2
Paffoni Fulgor Omegna 14 7-3
RivieraBanca Basket Rimini 14 7-3
Andrea Costa Imola Basket 12 6-4
Mamy Oleggio 10 5-5
S. Bernardo Alba 8 4-6
Tigers Cesena 6 3-6
Fortitudo Alessandria 0 0-10

Prossimo turno:
13/02/2021 18:00 Mamy Oleggio-RivieraBanca Basket Rimini – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 S.Bernardo Alba-Fortitudo Alessandria – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Rekico Faenza-Paffoni Fulgor Omegna – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Tigers Cesena-Andrea Costa Imola Basket – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE A2

San Miniato (9-1) non si ferma più e, in trasferta, sigla il nono sigillo in dieci partite. Empoli (4-6) prova a complicare i piani degli avversari, portandosi sul -5 nelle battute finali del 3° periodo, ma nel quarto decisivo l’Etrusca dilaga. Spicca per la capolista la coralità, sono 16 alla fine gli assist di squadra. Vuole tenere il ritmo della prima Chiusi (7-2), che passa in trasferta a Firenze (3-7) grazie a un’ottima difesa nel secondo tempo: appena 31 punti concessi ai padroni di casa in 20 minuti. Livorno (6-4) realizza 57 punti prima dell’intervallo lungo con il fanalino di coda Piombino (1-9) e indirizza sui propri binari la contesa. Passa di misura Cecina (5-5) a Ozzano (4-5).

Le partite:

Use Computer Gross Empoli-Blukart Etrusca San Miniato 60-84
Sinermatic Ozzano-Sintecnica Basket Cecina 75-77
All Food Enic Firenze-Umana San Giobbe Chiusi 68-75
Solbat Golfo Piombino-Opus Libertas Livorno 1947 75-95

Classifica:
Blukart Etrusca San Miniato 18 9-1
Umana San Giobbe Chiusi 14 7-2
Opus Libertas Livorno 1947 12 6-4
Sintecnica Basket Cecina 10 5-5
Sinermatic Ozzano 8 4-5
Use Computer Gross Empoli 8 4-6
All Food Enic Firenze 6 3-7
Solbat Golfo Piombino 2 1-9

Recupero 5^ giornata:
10/02/2021 19:00 Sinermatic Ozzano-Umana San Giobbe Chiusi – Diretta streaming su LNP PASS

11^ giornata:
14/02/2021 18:00 Opus Libertas Livorno 1947-All Food Enic Firenze – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Sintecnica Basket Cecina-Umana San Giobbe Chiusi – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Solbat Golfo Piombino-Use Computer Gross Empoli – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Blukart Etrusca San Miniato-Sinermatic Ozzano – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE B1

I 2 punti di Agrigento (7-2) guadagnati dopo 45 minuti di battaglia in terra lombarda con Crema (6-4) valgono il primato. Spiccano dopo l’overtime i numeri di Chiarastella, autore di una doppia doppia da 12 punti e 16 rimbalzi (4 offensivi), mentre il top scorer è Saccaggi con 27 punti. Mentre Bernareggio (7-3) difende con successo il fattore campo con Ragusa (4-6), vincono in trasferta la Sangiorgese (3-6) che vola contro il Bologna Basket (6-4) con un ispirato Picarelli e Palermo (2-8) che espugna Torrenova (4-6) e prova a raddrizzare una stagione particolarmente complicata. Supporta la vittoria del Green la doppia-doppia di Bedetti (21-15).

Le partite:

Bologna Basket 2016-LTC Sangiorgese Basket 63-91
Vaporart Bernareggio-Virtus Kleb Ragusa 70-60
Pallacanestro Crema-Moncada Energy Group Agrigento 78-85 d. 1 t.s.
Fidelia Torrenova-Green Basket Palermo 63-69

Classifica:
Moncada Energy Group Agrigento 14 7-2
Vaporart Bernareggio 14 7-3
Pallacanestro Crema 12 6-4
Bologna Basket 2016 12 6-4
Fidelia Torrenova 8 4-6
Virtus Kleb Ragusa 8 4-6
LTC Sangiorgese Basket 6 3-6
Green Basket Palermo* 3 2-8
*Green Basket Palermo 1 punto di penalizzazione

Prossimo turno:
13/02/2021 18:00 Bologna Basket 2016-Vaporart Bernareggio – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 16:00 LTC Sangiorgese Basket-Fidelia Torrenova – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Moncada Energy Group Agrigento-Virtus Kleb Ragusa – Diretta streaming su LNP PASS
03/03/2021 18:30 Green Basket Palermo-Pallacanestro Crema – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE B2

Piacenza (9-1) è cinica e vincente anche quando dall’altra parte c’è una squadra attenta come Cremona (6-4) che arrivava da 2 risultati positivi e ha sfiorato il colpaccio con Vigevano, altra big del mini-girone. Per la Bakery, degni di nota sono i 21 di Perin e il 12+12 di De Zardo. La vittoria dei piacentini vale doppio dal momento che la già citata Elachem (8-2) non riesce a superare una Fiorenzuola (3-7) incandescente in attacco. Nasello e Torgano (37 punti in 2) regalano il successo a Pavia (4-6) su Piadena (2-8), i pavesi nonostante il successo sono ancora in cerca della propria identità in questa edizione della Serie B. Oginate (4-6) vince il duello con Varese (4-6) con una solida prova difensiva che concede appena 60 punti.

Le partite:

Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate-Coelsanus Robur et Fides Varese 69-60
Bakery Piacenza-Ferraroni Juvi Cremona 1952 70-62
Pall. Fiorenzuola 1972-Elachem Vigevano 1955 98-88
Riso Scotti Punto Edile Pavia-Corona Platina Piadena MG.Kvis 85-64

Classifica:
Bakery Piacenza 18 9-1
Elachem Vigevano 1955 16 8-2
Ferraroni Juvi Cremona 1952 12 6-4
Riso Scotti-Punto Edile Pavia 8 4-6
Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate 8 4-6
Coelsanus Robur et Fides Varese 8 4-6
Pall. Fiorenzuola 1972 6 3-7
Corona Platina Piadena MG.Kvis 4 2-8
NOTA – Al fianco di ogni squadra indicati punti, vittorie e sconfitte

Prossimo turno: 
13/02/2021 18:00 Corona Platina Piadena MG.Kvis-Pall. Fiorenzuola 1972
13/02/2021 20:45 Coelsanus Robur et Fides Varese-Ferraroni Juvi Cremona 1952 – Diretta streaming su LNP PASS
13/02/2021 21:00 Bakery Piacenza-Riso Scotti Punto Edile Pavia – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Elachem Vigevano 1955-Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate

 

GIRONE C1

La Tramarossa Vicenza (7-3) e la Virtus Padova (7-3) proseguono a braccetto. I vicentini ottengono la settima W dopo un supplementare a Senigallia (5-5), nei 5 minuti aggiuntivi la Tramarossa è letale: 17 punti realizzati e appena 8 subiti. Gara dai due volti invece quella della Virtus nel derby con l’Unione (1-8): la capolista ha chiuso il primo tempo doppiando (44-22) nel punteggio gli avversari, ma non è poi risultata così impeccabile nella seconda parte di gara. San Vendemiano (6-3), in casa con Mestre (3-7), e Cividale (6-4), a valanga sul campo di Monfalcone (4-6), consolidano il loro piazzamento e sono rispettivamente la terza e la quarta del raggruppamento.

Le partite:

Belcorvo Rucker San Vendemiano-Vega Mestre 73-62
Pontoni Falconstar Monfalcone-UEB Gesteco Cividale 65-83
Antenore Energia Padova-Guerriero UBP Padova 80-70
Goldengas Pallacanestro Senigallia-Tramarossa Vicenza 77-86 d. 1 t.s.

Classifica:
Tramarossa Vicenza 14 7-3
Antenore Energia Padova 14 7-3
Belcorvo Rucker San Vendemiano 12 6-3
UEB Gesteco Cividale 12 6-4
Goldengas Pallacanestro Senigallia 10 5-5
Pontoni Falconstar Monfalcone 8 4-6
Vega Mestre 6 3-7
Guerriero UBP Padova 2 1-8

Recupero 4^ giornata:
10/02/2021 19:30 Belcorvo Rucker San Vendemiano-Guerriero UBP Padova – Diretta streaming su LNP PASS

11^ giornata:
13/02/2021 19:00 Goldengas Pallacanestro Senigallia-Pontoni Falconstar Monfalcone – Diretta streaming su LNP PASS
13/02/2021 19:30 UEB Gesteco Cividale-Vega Mestre – Diretta streaming su LNP PASS
13/02/2021 20:30 Tramarossa Vicenza-Antenore Energia Padova – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Guerriero UBP Padova-Belcorvo Rucker San Vendemiano – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE C2

Il big match tra Fabriano (7-3) – Roseto (7-3) non è mai davvero in discussione e il gap finale che divide le due formazioni, ora appaiate in classifica, è meno ampio di ciò che si è visto sul parquet. Fabriano “chiude” la pratica dopo 10 minuti, raggiungendo il primo mini-intervallo sopra di 16 lunghezze (22-6). Pesanti risultano i punti della panchina (38) della Ristopro. Ancona (6-4) ferma a 4 vittorie la striscia di Montegranaro (4-6) e riprende la gara in mano nonostante una prima frazione chiusa con 10 punti di svantaggio (8-18). Non basta per Jesi (4-6) il binomio Quarisa-Ferraro, autore di 40 punti e 18 rimbalzi, per fermare Civitanova (4-6). Giulianova (5-5) ha la meglio su Teramo (3-7) nell’ultimo periodo.

Le partite:

Luciana Mosconi Ancona-Sutor Montegranaro 70-63
The Supporter Jesi-Rossella Virtus Civitanova Marche 82-84 d. 1 t.s.
Ristopro Fabriano-Liofilchem Roseto 91-69
Giulia Basket Giulianova-Rennova Teramo a Spicchi 2K20 61-56

Classifica:
Ristopro Fabriano 14 7-3
Liofilchem Roseto 14 7-3
Luciana Mosconi Ancona 12 6-4
Giulia Basket Giulianova 10 5-5
The Supporter Jesi 8 4-6
Rossella Virtus Civitanova Marche 8 4-6
Sutor Montegranaro 8 4-6
Rennova Teramo a Spicchi 2K20 6 3-7

Prossimo turno:
14/02/2021 17:00 Sutor Montegranaro-Rennova Teramo a Spicchi 2K20 – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 17:30 Rossella Virtus Civitanova Marche-Ristopro Fabriano – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Liofilchem Roseto-Luciana Mosconi Ancona – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 The Supporter Jesi-Giulia Basket Giulianova – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE D1  

La Real Sebastiani Rieti (9-1) non è più imbattuta, la prima sconfitta di questa Serie B arriva per mano di Sant’Antimo (4-6). La Geko PSA non crolla nemmeno sul -15 e piazza il “colpaccio” in trasferta. Avellino (4-5) perde con Pozzuoli (3-7), rimane ferma a 4 vittorie e vede complicarsi, a causa soprattutto dei punti di penalizzazione, la propria situazione in classifica. Cassino (5-5) vince agevolmente lo scontro diretto con la LUISS Roma (4-5) e si posiziona al terzo posto alle spalle di Salerno (6-4) vittorioso sul campo della Meta Formia (4-6).

Le partite:

Real Sebastiani Rieti-Geko PSA Sant’Antimo 67-77
BPC Virtus Cassino-LUISS Roma 90-74
Virtus Pozzuoli-Scandone Avellino 69-56
Meta Formia-Virtus Arechi Salerno 69-75

Classifica:
Real Sebastiani Rieti 18 9-1
Virtus Arechi Salerno 12 6-4
BPC Virtus Cassino 10 5-5
LUISS Roma 8 4-5
Geko PSA Sant’Antimo 8 4-6
Meta Formia 8 4-6
Virtus Pozzuoli 6 3-7
Scandone Avellino* 2 4-5
*Scandone Avellino 6 punti di penalizzazione

Prossimo turno:
13/02/2021 18:00 LUISS Roma-Virtus Pozzuoli – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Meta Formia-BPC Virtus Cassino – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Scandone Avellino-Real Sebastiani Rieti – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Virtus Arechi Salerno-Geko PSA Sant’Antimo – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE D2

Sono due i fattori che risaltano agli occhi di questo turno. Il primo riguarda Taranto (10-0), la prima squadra di tutta la Serie B a raggiungere quota 20 punti e quindi l’unica ancora mai sconfitta. Molfetta (4-6), nonostante una situazione ben diversa da quella della capolista, è davanti a 5 minuti dal termine, ma in volata Taranto è insuperabile. L’altro punto è legato alla coda con Monopoli (1-9) in grado di smuovere la classifica. La prima vittoria di Monopoli arriva in trasferta e a farne le spese è Catanzaro (2-8). Sirakov scrive 27 punti e Bisecglie (8-2) supera Ruvo di Puglia (7-3) nel match che vale il 2° posto del D2. Nardò (6-4) concede pochissime volte la via del canestro a Reggio Calabria (2-8) e, nonostante gli appena 62 punti a referto, vince di 15.

Le partite:

Pall. Pavimaro Molfetta-CJ Basket Taranto 64-70
Mastria Sport Academy Catanzaro-EPC Action Now Monopoli 63-64
Alpha Pharma Bisceglie-Tecnoswitch Ruvo di Puglia 70-52
Frata Nardò-Pallacanestro Viola Reggio Calabria 62-47

Classifica:
CJ Basket Taranto 20 10-0
Alpha Pharma Bisceglie 16 8-2
Tecnoswitch Ruvo di Puglia 14 7-3
Frata Nardò 12 6-4
Pall. Pavimaro Molfetta 8 4-6
Pallacanestro Viola Reggio Calabria 4 2-8
Mastria Sport Academy Catanzaro 4 2-8
EPC Action Now Monopoli 2 1-9

Prossimo turno:  
13/02/2021 19:00 CJ Basket Taranto-Tecnoswitch Ruvo di Puglia – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 EPC Action Now Monopoli-Pallacanestro Viola Reggio Calabria – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Frata Nardò-Pall. Pavimaro Molfetta – Diretta streaming su LNP PASS
14/02/2021 18:00 Mastria Sport Academy Catanzaro-Alpha Pharma Bisceglie

Ecco cos’era successo nell’ultimo turno di Serie B

Immagine in evidenza, logo Serie B: sito LNP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy