Serie B – Il punto dopo l’ottava giornata

Comincia il girone di ritorno del primo turno del campionato di Serie B

di Enrico Longo
serie b

Si entra nel vivo del primo turno del campionato di Serie B. Di seguito tutto quello che è successo nell’ultima giornata del campionato, le classifiche aggiornate e i prossimi appuntamenti.

GIRONE A1

Il girone piemontese-romagnolo vede in testa Faenza (6-1). I faentini centrano sul campo dell’Olimpo Alba (2-6) la sesta vittoria consecutiva grazie alla coralità del gruppo. Alle spalle della Rekico, risponde Rimini (6-2), che rimonta in un 4° periodo perfetto (6-29) Cesena (2-6) ed espugna il Carisport. Al termine dei 40 minuti sono 5 giocatori oltre la doppia cifra per i biancorossi. Omegna (5-3) non si ferma più e conquista anche Imola (5-3) dopo un tempo supplementare. Decisivo per la Fulgor il tridente composto da Balanzoni (21 punti e 9 rimbalzi), Prandin (16 punti e 4 assist) e Sgobba (13 punti e 10 rimbalzi). Nessun problema per Oleggio (5-3) che passeggia ad Alessandria (0-8) e rifila quasi 40 punti a chi in questo momento occupa l’ultima casella della classifica. Da segnalare la convincente prova di Leonardo Okeke, che in campo 21 minuti chiude con 18 punti e 10 rimbalzi (29 di valutazione).

Le partite: 

Fortitudo Alessandria-Mamy Oleggio 48-85
S.Bernardo Alba-Rekico Faenza 70-83
Andrea Costa Imola Basket-Paffoni Fulgor Omegna 79-83 d. 1 t.s.
Tigers Cesena-RivieraBanca Basket Rimini 69-75

Classifica:
Rekico Faenza 14 7-1
RivieraBanca Basket Rimini 12 6-2
Andrea Costa Imola Basket 10 5-3
Paffoni Fulgor Omegna 10 5-3
Mamy Oleggio 10 5-3
Tigers Cesena 4 2-6
S. Bernardo Alba 4 2-6
Fortitudo Alessandria 0 0-8

Prossimo turno:
30/01/2021 18:00 Mamy Oleggio-Tigers Cesena – Diretta streaming su LNP PASS
30/01/2021 20:30 Paffoni Fulgor Omegna-Fortitudo Alessandria – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 RivieraBanca Basket Rimini-S.Bernardo Alba – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Rekico Faenza-Andrea Costa Imola Basket – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE A2

Non mancano le sorprese. San Miniato (7-1) è una delle squadre più in forma dell’intera Serie B e procede la sua marcia che la porta al 5° successo consecutivo sul campo di Piombino (1-7) che si trova con record e posizione speculari rispetto alla squadra allenata da Barsotti. Nel big match tra Livorno (5-3) e Chiusi (5-2) che vede impegnate la seconda e la terza della classe, il risultato premia ampiamente l’Umana: il team di Garelli rimane in carreggiata per i primi 10 minuti e poi gli ospiti prendono il largo. Doppia doppia per Luca Pollone, per l’ex Alba e Palermo ci sono 13 punti e 11 rimbalzi. Firenze (3-5) – Cecina (3-5) è la sfida tra due squadre che vogliono provare a risalire per non perdere troppo terreno dalle prime posizioni. Il liberi nel finale di Poltroneri consegnano i due punti ai fiorentini. A un ispirato Bartoli (22 punti, 8 rimbalzi, 6 palle recuperate e 6 assist) risponde per Firenze Filippi (22 punti, 14 rimbalzi e 5 assist). Vittoria di misura anche per Empoli (4-4) su Ozzano (3-4).

Le partite:

Use Computer Gross Empoli-Sinermatic Ozzano 80-78
All Food Enic Firenze-Sintecnica Basket Cecina 79-78
Solbat Golfo Piombino-Blukart Etrusca San Miniato 67-81
Opus Libertas Livorno 1947-Umana San Giobbe Chiusi 43-80

Classifica:
Blukart Etrusca San Miniato 14 7-1
Umana San Giobbe Chiusi 10 5-2
Opus Libertas Livorno 1947 10 5-3
Use Computer Gross Empoli 8 4-4
Sinermatic Ozzano 6 3-4
All Food Enic Firenze 6 3-5
Sintecnica Basket Cecina 6 3-5
Solbat Golfo Piombino 2 1-7

Prossimo turno:
30/01/2021 18:30 Sinermatic Ozzano-Solbat Golfo Piombino – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Sintecnica Basket Cecina-Opus Libertas Livorno 1947 – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Umana San Giobbe Chiusi-Use Computer Gross Empoli – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Blukart Etrusca San Miniato-All Food Enic Firenze – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE B1

Vincono Agrigento (6-2) e Basket Bologna (6-2) che si spartiscono la vetta del raggruppamento. Agrigento si aggiudica il derby con il fanalino di coda Palermo (1-7), imponendo il proprio ritmo già nel primo quarto, concluso con un irreale 38-19. Basket Bologna difende con successo il fattore campo con Ragusa (4-4). Bernareggio (5-3), dopo due ko consecutivi, torna a macinare punti con Torrenova (3-9) a cui non bastano 23 punti e 15 rimbalzi (9 offensivi) di Gloria. Tutto facile per Crema (5-3) che porta il match con la Sangiorgese (2-6) sui suoi binari già nella prima metà (38-21).

Le partite:

Vaporart Bernareggio-Fidelia Torrenova 88-75
Moncada Energy Group Agrigento-Green Basket Palermo 99-80
Pallacanestro Crema-LTC Sangiorgese Basket 75-52
Bologna Basket 2016-Virtus Kleb Ragusa 74-66

Classifica:
Moncada Energy Group Agrigento 12 6-2
Bologna Basket 2016 12 6-2
Pallacanestro Crema 10 5-3
Vaporart Bernareggio 10 5-3
Virtus Kleb Ragusa 8 4-4
Fidelia Torrenova 6 3-5
LTC Sangiorgese Basket 4 2-6
Green Basket Palermo* 1 1-7
*Green Basket Palermo 1 punto di penalizzazione

Prossimo turno:
31/01/2021 15:00 Virtus Kleb Ragusa-Pallacanestro Crema – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 17:00 Green Basket Palermo-Vaporart Bernareggio – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Fidelia Torrenova-Bologna Basket 2016 – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 LTC Sangiorgese Basket-Moncada Energy Group Agrigento – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE B2

Dopo un girone d’andata immacolato terminato con 7 vittorie in altrettante gare, arriva il primo stop stagionale di Vigevano (7-1). A sconfiggere e raggiungere in classifica la capolista ci pensa la Bakery Piacenza (7-1). A due vittorie dalla coppia al comando, c’è Cremona (5-3) che rimonta con un gran secondo tempo Fiorenzuola (2-6) e mantiene stabile la sua terza posizione. Pavia (3-5) sorpassa in graduatoria Olginate (2-6) grazie a Nasello, top scorer con 19 punti a referto (7/10 da 2). Non muove la classifica Piadena (2-6) che con Varese (4-4) fa fatica sin dall’inizio. Da segnalare la doppia-doppia di Allegretti (24 punti e 10 carambole).

Le partite:

Corona Platina Piadena MG.Kvis-Coelsanus Robur et Fides Varese 52-66
Bakery Piacenza-Elachem Vigevano 1955 72-69
Riso Scotti Punto Edile Pavia-Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate 76-55
Pall. Fiorenzuola 1972-Ferraroni Juvi Cremona 1952 84-91

Classifica:
Elachem Vigevano 1955 14 7-1
Bakery Piacenza 14 7-1
Ferraroni Juvi Cremona 1952 10 5-3
Coelsanus Robur et Fides Varese 8 4-4
Riso Scotti-Punto Edile Pavia 6 3-5
Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate 4 2-6
Pall. Fiorenzuola 1972 4 2-6
Corona Platina Piadena MG.Kvis 4 2-6

Prossimo turno: 
30/01/2021 18:00 Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate-Pall. Fiorenzuola 1972 – Diretta streaming su LNP PASS
30/01/2021 20:45 Coelsanus Robur et Fides Varese-Bakery Piacenza – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 17:00 Ferraroni Juvi Cremona 1952-Riso Scotti Punto Edile Pavia – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Elachem Vigevano 1955-Corona Platina Piadena MG.Kvis

 

GIRONE C1   

Nel testa-coda tra Tramarossa Vicenza (6-2) e Guerriero Padova (1-6) nessun colpo di scena, i vicentini superano un buon Guerriero con le doppie doppie fatte registrare dalla coppia Hidalgo (21+10) – Petracca (13+11). Vince invece l’altra squadra di Padova, l’Antenore (5-2), che sconfiggendo San Vendemiano (4-3) si porta a due punti, con una partita in meno, da Vicenza. Approfitta della sconfitta della Rucker, Senigallia (4-3) che respinge la pericolosa rimonta di Cividale (4-4). Non sono sufficienti 40 minuti per decretare la vincitrice tra Monfalcone (3-5) – Mestre (3-5). Dopo una battaglia durata 45 minuti ad avere la meglio sono i padroni di casa dalla Falconstar.

Le partite:

Goldengas Pallacanestro Senigallia-UEB Gesteco Cividale 80-75
Pontoni Falconstar Monfalcone-Vega Mestre 81-74 d. 1 t.s.
Antenore Energia Padova-Belcorvo Rucker San Vendemiano 71-61
Tramarossa Vicenza-Guerriero UBP Padova 83-76

Classifica:
Tramarossa Vicenza 12 6-2
Antenore Energia Padova 10 5-2
Goldengas Pallacanestro Senigallia 8 4-3
Belcorvo Rucker San Vendemiano 8 4-3
UEB Gesteco Cividale 8 4-4
Vega Mestre 6 3-5
Pontoni Falconstar Monfalcone 6 3-5
Guerriero UBP Padova 2 1-6
NOTA – Al fianco di ogni squadra indicati punti, vittorie e sconfitte

Prossimi turni:

Recupero 5^ giornata:
27/01/2021 18:00 Goldengas Pallacanestro Senigallia-Antenore Energia Padova – Diretta streaming su LNP PASS

9^ giornata:
30/01/2021 18:30 Belcorvo Rucker San Vendemiano-Tramarossa Vicenza – Diretta streaming su LNP PASS
30/01/2021 19:30 UEB Gesteco Cividale-Antenore Energia Padova – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Guerriero UBP Padova-Pontoni Falconstar Monfalcone – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Vega Mestre-Goldengas Pallacanestro Senigallia – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE C2 

Nessun rischio per la capolista Roseto (6-2) di scena a Jesi (3-5). I ragazzi di Trullo conducono dalle prime battute e aprono la forbice nella parte centrale della partita, non possono evitare la sconfitta nemmeno i 27 punti di Magrini. Interrompe la propria corsa Ancona (5-3) stoppata da una Giulianova (3-4) attenta e preparata. Spiccano al termine della sfida i 15 assist di squadra dei vincitori. Non ne approfitta Fabriano (5-3) che cede il passo a Montegranaro (3-5). La Sutor vince in volata la sua terza gara consecutiva, dopo un avvio complicato fatto di 5 sconfitte nelle prime 5 uscite. Civitanova Marche (3-4) trova la terza W stagionale su Teramo (3-5) grazie alla tripla di Andreani (18 punti per il numero 9) sulla sirena.

Le partite:

Rossella Virtus Civitanova Marche-Rennova Teramo a Spicchi 2K20 82-79
Giulia Basket Giulianova-Luciana Mosconi Ancona 86-73
Ristopro Fabriano-Sutor Montegranaro 70-71
The Supporter Jesi-Liofilchem Roseto 68-86

Classifica:
Liofilchem Roseto 12 6-2
Luciana Mosconi Ancona 10 5-3
Ristopro Fabriano 10 5-3
Giulia Basket Giulianova 6 3-4
Rossella Virtus Civitanova Marche 6 3-4
Sutor Montegranaro 6 3-5
Rennova Teramo a Spicchi 2K20 6 3-5
The Supporter Jesi 6 3-5

Recupero 7^ giornata:
27/01/2021 20:30 Giulia Basket Giulianova-Rossella Virtus Civitanova Marche – Diretta streaming su LNP PASS

9^ giornata:
31/01/2021 17:00 Sutor Montegranaro-Giulia Basket Giulianova – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 17:00 Luciana Mosconi Ancona-The Supporter Jesi – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Rennova Teramo a Spicchi 2K20-Ristopro Fabriano – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Liofilchem Roseto-Rossella Virtus Civitanova Marche – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE D1

Rieti (8-0) è una delle due squadre di questa Serie B a non aver ancora lasciato per strada punti. Arriva l’ottavo successo a Pozzuoli (2-6). Curiosa la situazione alle spalle della Real Sebastiani con 5 squadre aventi 4 vittorie e 4 sconfitte all’attivo: Cassino, LUISS Roma, Salerno, Formia e Avellino. La Scandone, sconfitta a Formia, rimane però attardata in classifica rispetto alle altre 4 per via dei 6 punti di penalizzazione. Nell’ultimo turno del gruppone delle squadre con 8 punti, sorridono Cassino che batte Sant’Antimo (2-6), la LUISS Roma che raggiunge Salerno e la già citata Formia.

Le partite:

BPC Virtus Cassino-Geko PSA Sant’Antimo 78-61
LUISS Roma-Virtus Arechi Salerno 86-69
Virtus Pozzuoli-Real Sebastiani Rieti 62-87
Meta Formia-Scandone Avellino 83-81 d. 1 t.s.

Classifica:
Real Sebastiani Rieti 16 8-0
BPC Virtus Cassino 8 4-4
LUISS Roma 8 4-4
Virtus Arechi Salerno 8 4-4
Meta Formia 8 4-4
Geko PSA Sant’Antimo 4 2-6
Virtus Pozzuoli 4 2-6
Scandone Avellino* 2 4-4
*Scandone Avellino 6 punti di penalizzazione

Prossimo turno:
31/01/2021 18:00 Geko PSA Sant’Antimo-Virtus Pozzuoli – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Virtus Arechi Salerno-BPC Virtus Cassino – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Real Sebastiani Rieti-Meta Formia – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Scandone Avellino-LUISS Roma – Diretta streaming su LNP PASS

 

GIRONE D2

Monopoli (0-8), ancora alla caccia del primo centro in questa Serie B, va vicina al colpo grosso con Taranto (8-0). Alla fine però, la capolista riesce a mettere le mani sui 2 punti in palio e a mantenere, insieme a Rieti, l’imbattibilità. Successo “lontano” dalle  mura amiche anche per Ruvo (6-2) che resiste al tentativo di ritornare in partita di Molfetta (3-5). Genovese mette a referto 28 punti, ma non sono abbastanza per permettere a Reggio (2-6) di espugnare Catanzaro. Colpo importante per Nardò (5-3) che blocca Bisceglie (6-2), seconda in classifica.

Le partite:

Pall. Pavimaro Molfetta-Tecnoswitch Ruvo di Puglia 86-90
Mastria Sport Academy Catanzaro-Pallacanestro Viola Reggio Calabria 73-69
EPC Action Now Monopoli-CJ Basket Taranto 71-73
Frata Nardò-Alpha Pharma Bisceglie 77-61

Classifica:
CJ Basket Taranto 16 8-0
Alpha Pharma Bisceglie 12 6-2
Tecnoswitch Ruvo di Puglia 12 6-2
Frata Nardò 10 5-3
Pall. Pavimaro Molfetta 6 3-5
Pallacanestro Viola Reggio Calabria 4 2-6
Mastria Sport Academy Catanzaro 4 2-6
EPC Action Now Monopoli 0 0-8
NOTA – Al fianco di ogni squadra indicati punti, vittorie e sconfitte

Prossimo turno: 
30/01/2021 19:00 CJ Basket Taranto-Frata Nardò – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Tecnoswitch Ruvo di Puglia-Mastria Sport Academy Catanzaro – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Alpha Pharma Bisceglie-EPC Action Now Monopoli – Diretta streaming su LNP PASS
31/01/2021 18:00 Pallacanestro Viola Reggio Calabria-Pall. Pavimaro Molfetta – Diretta streaming su LNP PASS

Ecco cos’era successo nell’ultimo turno

Immagine in evidenza: sito LNP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy