Serie B. Qui Cento: Carretti è tornato ed affamato di vittorie. A Trieste la Tramec cerca il tris

di Marco Granata

Del gigante gentile, si erano perse le tracce.Per inciso il ragazzo in campo giocava, soltanto che le cose, semplici sulla carta, erano diventate Everest insormontabili.Lui, in silenzio soffriva, e lavorava sodo per ritornare il giocatore che faceva impazzire gli avversari.Sabato scorso la prima gara chiusa in doppia doppia, sia di punti che di rimbalzi. Felice come tutti, forse lui ancor di più per scacciare gli incubi di un inizio di stagione davvero sotto tono. E con la gioia nel cuore e nella mente, si allena e pensa a Trieste, prossima tappa del cammino della Benedetto « Gara davvero insidiosa, con una squadra che si è sempre giocata le partite fino alla fine- annuisce il centro modenese- noi dobbiamo avere la stessa fame come con Udine, se la prendiamo sotto gamba ci facciamo del male». Eh si, sottovalutare l impegno di domani sera a Trieste (ore 20.30 arbitreranno Sorensini e Balzarini) renderebbe vano il blitz di Udine « Stiamo lavorando di squadra è il nostro obbiettivo- annuisce Carretti- le sconfitte con Montichiari e Bologna ci hanno fatto capire tante cose, che il solo talento non basta, bisogna sapere soffrire.I nostri avversari sono una squadra che gioca insieme da anni, sta a noi non farli entrare in partita».Cento ,per Trieste recupera capitan Di Trani, il gigante ed il bambino che si conoscono da troppo tempo « Fisicamente stiamo recuperando il capitano che per noi è importante- ci confida Marcello- noi mentalmente stiamo bene, se vogliamo arrivare più in alto possibile dobbiamo stare sempre concentrati». Magari con un Marcello Carretti sempre in doppia cifra , lui commenta il suo inizio difficile di stagione , senza giri di parole « Stavo giocando di merda – sono sincero- ma dentro di me sentivo la fiducia dei miei compagni, del mio coach e dei tifosi, sogno di vincere con questa maglia, andiamo a Trieste cattivi ed affamati».Si di vittorie ..scusate il ritardo Marcello is come back e con lui il grande sogno di tutta una città….

Il resto del programma dell 8a giornata

Costa Volpino- Pordenone (Bonetti-Colella)
Orzinuovi- Crema (Balducci- Andretta)
Urania Milano- Lugo (Maniero- Valzani)
Montichiari- Desio (Pansecchi-Langella)
Arzignano- Bologna (Isimbaldi-,Cordone)
Udine- Lecco (D`Orazio-Bonetto)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy