Serie B – Secondo successo consecutivo per Salerno che sbanca Formia

di Federico Di Domenico

Il bis è servito. Dopo la vittoria con Cassino, la Virtus Arechi Salerno mette in scena la replica anche in casa di Formia. 69-75 il finale.

Rispetto alle precedenti uscite di campionato coach Parrillo rimodella il quintetto iniziale affidandosi al rientrante Maggio al fianco di De Fabritiis, Cardillo, Tortù e Valentini. L’avvio di gara è tutto di De Fabritiis che riparte esattamente da dove si era fermato una settimana fa, pronti via e le sue due triple valgono il 3-9 al 3’. Formia, comunque, non si scompone e al 7’ ribalta con la “bomba” dall’angolo di Jovovic (13-10). Di fatto solo il primo dei tanti strappi della partita. Domandare a Rezzano che dopo aver messo piede in campo si iscrive alla partita con 7 punti di fila che valgono il +5. Vantaggio che in avvio di secondo quarto prima viene azzerato dalla squadra di casa e poi ricostruito dalla Virtus che dal perimetro ha ottime percentuali (7/15 all’intervallo lungo). Le due triple di Gallo e quella di Tortù, caricato poi di 4 falli già in avvio di ripresa, valgono al 20’ il 32-38 (vantaggio che per qualche minuto è anche di 9 lunghezze).

Ma come accaduto nel corso di tutto il primo tempo, anche nel secondo riecco la nuova reazione di Formia. Il solito Jovovic, 5 punti per lui, e Verazzo con una tripla ribaltano il punteggio al 22’, 39-38, e obbligano coach Parrillo all’inevitabile time-out. Ma dopo la risposta, riecco ovviamente la controrisposta. Parziale di 0-8 blaugrana firmato Cardillo-Rezzano e testa nuovamente avanti nel punteggio. Una trama, quella del film del Pala Borrelli, che non cambia neppure nei dieci minuti conclusivi. Anzi, diventa ancora più vibrante. Gli attacchi faticano e non poco e così ogni libero o giocata di Cimminella da una parte e ogni canestro nel pitturato dall’altra ribaltano costantemente il risultato. Poi negli ultimi quattro minuti la Virtus torna a colpire da lontano, lo fa due volte con De Fabritiis e una con Cardillo. Quanto basta per conquistare la seconda vittoria consecutiva, la sesta stagionale.

FORMIA BASKETBALL-VIRTUS ARECHI SALERNO 69-75 (13-18, 32-38, 52-55)

Formia: Ianuale 13, Digno 3, Laguzzi, Jovovic 23, Verazzo 8, Cimminella 19, Scampone 3, Di Prospero, Polidori ne, Tartaglione ne, Macera ne. Coach: Di Rocco

Virtus: Rossi 4, Maggio 2, Beatrice ne, Rezzano 12, De Fabritiis 19, Mennella 8, Valentini 5, Gallo 8, Tortù 6, Cardillo 11, Caiazza ne, Venga ne. Coach: Parrillo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy