Serie B. Siena: vietata la trasferta dei tifosi a Cecina, la nota congiunta di protesta delle due società

di La Redazione

In data odierna le società Mens Sana 1871 e Basket Cecina hanno posto all’attenzione della Federazione Italiana Pallacanestro, in quanto organizzatrice dei campionati, e delle istituzioni preposte (Prefettura e Questura di Livorno) un documento congiunto sottoscritto dai presidenti delle rispettive società, Piero Ricci ed Elio Parietti, in riferimento all’ordinanza emessa in data 7 novembre che vieta la vendita dei biglietti ai residenti della Provincia di Siena per la partita di domenica 16 novembre al PalaPoggetti. In tale documento si rende nota la massima collaborazione tra i due club, già in atto da due settimane, affinché la partita si disputi di fronte alla cornice di pubblico di entrambe le squadre come è desiderio delle due società.

Si ringrazia la Lega Nazionale Pallacanestro per l’opera di coordinamento e diffusione della nota, con l’augurio comune che possa portare a una revisione del provvedimento in oggetto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy