Serie B – Teramo: Marchetti e Fabi si presentano ai tifosi

0

E’ tempo di presentazioni ufficiali in casa Adriatica Press Teramo Basket 1960. L’entusiasmo cresce giorno dopo giorno in tutto l’ambiente biancorosso che questa mattina ha dato il benvenuto ai primi due acquisti del nuovo roster, Matteo Fabi e Gianluca Marchetti. In una sala conferenze gremita di giornalisti e tifosi i due giocatori hanno potuto tastare dal vivo il calore del popolo teramano, fremente e voglioso di cominciare la nuova stagione agonistica. Presente anche il nuovo preparatore atletico, il Prof. Claudio Mazzaufo, insieme al suo collaboratore Marco Di Marco.

Dopo il consueto saluto e benvenuto da parte del Presidente Ermanno Ruscitti è toccato al coach, Massimiliano Domizioli, descrivere i due atleti: ” Fabi e Marchetti faranno parte del reparto esterni e rispecchiano alla perfezione la nostra idea tecnica, ovvero quella di una squadra che dovrà correre e che andrà a marce alte. Vengono da annate diverse, Fabi ha fatto un ottimo campionato a Lecco ed è al suo ottavo anno di Serie B, giocatore quindi esperto nonostante la giovane età. Marchetti invece ha vissuto un’annata più complessa, con due cambi di casacca, e sarà quindi ancora più motivato nel dimostrare tutto il suo grande potenziale e le sue qualità “.

Domizioli si è poi soffermato sui prossimi acquisti:” Stiamo andando avanti nelle trattative ed arriveranno altri esterni a rinforzare ulteriormente il reparto, ovviamente siamo operativi anche per quanto riguarda i lunghi “.

La parola poi è passata ai nuovi giocatori dell’Adriatica Press Teramo. ” Ringrazio la società e sono felicissimo di essere qui – ha dichiarato Matteo Fabi – Le prime impressioni sono molto positive, vedo tantissimo entusiasmo e la volontà di continuare e migliorare un progetto importante. Tutto questo per me è molto stimolante, grazie ancora a tutti“.

Sono in una situazione ideale – ha dichiarato Gianluca Marchetti – Teramo è una città che ha vissuto da protagonista il basket che conta e che vuole tornare ad essere competitiva. Il pubblico è esigente ma allo stesso tempo non mette pressione, per me è un’occasione importantissima e darò il massimo per questa maglia“.

UFFICIO STAMPA
Teramo Basket 1960

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here