Serie B – Torrenova si arrende solo nel finale alla Sangiorgese

di Federico Di Domenico

Dopo 33’ di buon livello, crolla nel finale la Fidelia Torrenova, che al PalaBertelli di San Giorgio gioca bene ma viene battuta dalla Sangiorgese per 96-80. Dopo un ottimo primo tempo, la Cestistica cala nel finale complice la lunga trasferta e le incredibili percentuali locali dopo il rientro dagli spogliatoi (alla sirena finale 62% da 2 e 50% da 3). Le aquile conducono anche in doppia cifra di vantaggio nel primo tempo, rimangono a contatto in difficoltà, ma nel finale crollano complice la stanchezza. Non bastano i 24 punti di capitan Di Viccaro con 7/9 da 3, i 13 di Lasagni e Gloria ed i 12 di Perin.

Sangiorgese Basket – Fidelia Torrenova 96-80 (18-20; 38-45; 68-66)

Sangiorgese Basket: Bianchi 26 (7/12, 3/7), Bargnesi 21 (2/4, 5/7), Picarelli 17 (6/7, 0/1), Berra 15 (2/3, 3/4), Toso 9 (3/5), Dieng 8 (3/4, 0/2), Artuso (0/1, 0/1), Fragonara (0/1), Dushi, Pisoni ne, Codato ne, Cassinerio ne. Coach: Quilici

Fidelia Torrenova: Di Viccaro 24 (0/1, 7/9), Lasagni 13 (0/2, 3/6), Gloria 13 (6/13, 0/1), Perin 12 (2/3, 2/4), Galipò 7 (2/3, 0/1), Ferrarotto 5 (1/3, 1/3), Klanskis 3 (1/1 da 3), Mazzullo 3, Bolletta (0/2), Saccone ne. Coach: Condello

La squadra di coach Condello soffre la velocità di Bianchi in avvio (5 punti ad aprire la gara) e la fisicità dei lunghi avversari (Toso imperversa sotto le plance), ma risponde con buone percentuali al tiro e conclusioni in ritmo. Dopo il 9-2 locale in avvio, Klanskis mette la bomba del -4, capitan Di Viccaro per il -3 e Galipò accorcia al -1 dalla lunetta. Bargnesi sblocca la Sangiorgese, ma Gloria ai liberi e Perin firmano il sorpasso sul 13-14 al 6’. Galipò allunga al +3, poi la transizione Galipò-Gloria per il +5. Bianchi accorcia subendo il fallo, ma alla fine dei primi 10’ è 18-20. Lasagni apre il secondo quarto dalla lunga distanza, poi Galipò segna e realizza dalla lunetta il +6 (20-26) al 12’. San Giorgio è in difficoltà, così Perin continua a martellare la retina ospite e Mazzullo dalla lunetta fa 1/2. I locali però non vogliono mollare, ed il trio Picarelli-Toso-Berra riportano San Giorgio al -2. Coach Condello chiama timeout e al rientro Ferrarotto in pentrazione e Lasagni dalla lunga distanza riallungano. Il solito Picarelli riporta al -6, ma ancora Ferrarotto e Lasagni da 3 punti trovano il canestro, poi Gloria da sotto firma il +10 ed infine Berra, da 3 punti, manda tutti al riposo lungo sul 38-45. Bianchi, Picarelli e Bargnesi aprono il secondo tempo riportando la Sangiorgese al -1, Gloria risponde da sotto canestro così come Berra ma ancora Bianchi dalla lunetta trova la parità a quota 47. Perin e Berra trovano con continuità il canestro, Bianchi sotto le plance impatta ancora sul 54-54, poi Di Viccaro con 6 punti di fila e la coppia Mazzullo-Lasagni dalla lunetta per il +6 ospite. Berra, Bianchi e Picarelli accorciano nuovamente al -1, poi una bomba di Bianchi manda tutti sul 68-66 all’ultimo quarto. Nell’ultimo quarto Bargnesi, Bianchi e Dieng imperversano, mentre Di Viccaro con alcune triple prova a non mollare. pesantissima tripla dall’altro per il 74-69. La Sangiorgese è però in fiducia, mentre Torrenova soffre e non trova il canestro lasciandosi scappare definitivamente la gara.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy