Serie B – Troppa Palermo per Torrenova, il derby va alla Green

Palermo si impone senza soffrire mai nel derby Siculo contro Torrenova

di Federico Di Domenico

Non c’è partita al PalaMangano di Palermo tra Green Basket e Levante Torrenova. Nel derby valido per la 20°
giornata del campionato di Serie B i padroni di casa s’impongono per 87-62 al termine di un match condotto
dalla palla a due, con un 10-0 che ha spezzato l’equilibrio dopo 2’ e che non si è più riproposto. Troppo Green
Basket per i ragazzi di coach Trullo, che hanno sofferto l’intensità della squadra locale e le ottime percentuali
al tiro. Alla sirena finale il punteggio, oltre che le valutazioni totali delle due squadre (110-60), parlano chiaro.
Green Basket Palermo – Levante Torrenova 87-62 (34-16, 53-31, 72-48)
Green Basket Palermo: Duranti 19 (4/8, 3/5), Minoli 12 (4/5, 1/3), Tempestini 12 (3/3, 2/2), Di Viccaro 12
(1/1, 3/8), Caronna 10 (4/6), Pollone 8 (1/4, 0/3), Savoca 7 (2/2, 1/1), Thiam 5 (2/2), Lombardo 2 (1/2, 0/5), Zini
(0/1 da 3), Mazzarella, Micale. Coach: Bassi.
Levante Torrenova: Nwokoye 14 (3/10), Santucci 10 (2/6, 2/6), Gullo 8 (1/2, 2/2), Cucco 8 (2/2, 1/7), D’Andrea
6 (3/5, 0/1), Murabito 6 (2/3), Munastra 6 (2/3), Boffelli 2 (1/3, 0/2), Drigo 2 (1/1), Raví, Sgrò ne. Coach: Trullo.
Pronti-via e la Levante va sotto 10-0, con coach Trullo che interrompe immediatamente il gioco per parlarne
coi suoi. Santucci prova a scuotere i suoi con due bombe consecutive, ma la squadra di coach Bassi continua
a sfruttare Caronna sotto canestro e il tiro dalla lunga distanza. Gullo e Boffelli provano a sbloccare la Levante
ma al 10’ è 34-16. Prova a cambiare passo la squadra di coach Trullo in avvio di secondo periodo con D’Andrea
e Cucco, ma Duranti e compagni smorzano subito l’entusiasmo degli ospiti e ricominciano a produrre gioco
centrando il +21(46-25 a15’). Munastra, con due bombe consecutive, prova a fare respirare la Levante ma i
ritmi forsennati dei palermitani li portano al riposo lungo sul 53-31. Nel secondo tempo Torrenova prova a
rosicchiare qualche punto in avvio, ma Palermo risponde puntualmente ed al 30’è 72-48. L’ultimo periodo,
poi, è puro garbage time.

Ufficio Stampa Levante Torrenova

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy