Serie B – Troppo Borgomanero per la JC: finisce 63-88

0

Arriva lo stop casalingo per la Junior Casale, che nel match contro College Borgomanero esce sconfitta 63-88 giocando una partita parzialmente sottotono e facendo fatica a trovare il canestro. 

College parte subito forte con la tripla di Longo e i liberi di Loro, mentre la Junior continua a sbattere sul ferro: Negri sblocca il punteggio rossoblu ma sono ancora gli ospiti a volare sul 2-10 con due contropiedi consecutivi che obbligano coach Cristelli al timeout. La JC continua a fare fatica a trovare il fondo della retina e prova a chiudere cosi le maglie della difesa per non far scappare gli ospiti; Riva e Ghigo si rispondono a vicenda dalla media e Casale cerca di mantenersi a contatto (13-16). Borgomanero non ci sta e continua a muovere la retina chiudendo così il primo quarto sul 13-24.

Riva e Loro danno il via al secondo quarto con la JC che vuole a tutti i costi recuperare il gap di svantaggio (19-30 a 2’ dall’inizio del quarto). I liberi di Ghigo vanno a segno, ma anche la tripla di Apuzzo non è da meno così come quella di Jovanovic: in un amen i rossoblu si portano così sul 27-33 ed è time out per coach Di Cerbo. La Junior ci crede e alza la difesa, ma dall’arco gli ospiti non perdonano mentre i rossoblu continuano a litigare con il ferro. Saladini ci prova, ma College continua a trovare il fondo della retina e si va all’intervallo lungo sul punteggio di 36-51.

College riparte con il piede sull’acceleratore e in un amen prende il largo, non bastano infatti i soliti canestri di Riva e l’energia di Staffieri (47-68). I rossoblu non demordono e lottano duro a rimbalzo, ma Borgomanero tiene testa e si va a giocare gli ultimi 10’ sul punteggio di 49-70.ù

Jovanovic e Apuzzo provano a suonare la carica dei rossoblu ma gli ospiti non hanno intenzione di lasciarci sfuggire questa partita dalle mani: Benzoni porta nuovamente i suoi sul +20 (55-75) e coach Cristelli cambia nuovamente le carte in tavola. Casale litiga perennemente con il ferro mentre gli ospiti sono ormai in trance agonistica e trovano la vittoria 

JUNIOR CASALE MONFERRATO – CIPIR COLLEGE BORGOMANERO: 63-88 (13-24; 36-51; 49-70)

JUNIOR CASALE MONFERRATO: Riva 11, Jovanovic 15, Kamar NE, Geraci NE, Ciocca 2, Staffieri 5, Apuzzo 8, Raiteri 2, Ruiu 2, Negri 8, Saladini 10. All. Cristelli

CIPIR BORGOMANERO: Manto NE, Pettinaroli 3, Cecchi 8, Piscetta, Benzoni 8, Longo 18, Ghigo 17, Loro 19, Attademo 9, Fragonara 6, Ferrari. All. Di Cerbo