Serie B: tutto il mercato nei Gironi A e B

0

In attesa che le big (Bologna e Siena su tutte) si muovano, lo scorcio di mercato nei gironi settentrionali di Serie B regala il titolo di regina alla Tramec Cento. I biancorossi, che aspettano come le altre squadre di sapere in quale girone giocheranno, con le firme di Cutolo e De Martini, alzano l’asticella delle proprie ambizioni.
Ma non ci sono solo notizie positive, anzi il default di Alessandria e Montecatini allunga il numero di società che per motivi economici tirano giù la saracinesca. Ora analizziamo quanto successo in questa settimana. Il bye-bye di Alessandria vede coach Airoli firmare per Torino in forte odore di ripescaggio.Sempre in Piemonte la neo-promossa Oleggio conferma Ferrari, Negri, Sacco e Remonti.
Scendendo in Lombardia in casa Sangiorgese tris di ragazzi terribili (Ponzellato, Scuratti e Giulio Zennaro dalla Reyer Venezia). Pavia rischia di vedersi scippare Cristelli da Crema dove coach Baldiraghi farebbe carte false per avere il suo pupillo. Volti nuovi a Montichiari sia in panchina (Giulio Cadeo) che in cabina di regia (Simone Bonfiglio da Jesi). Poker di acquisti infine per il Lecco di Massimo Meneguzzo : Mascherpa, Dagnello, DeAngelis e Piunti che si aggiungono ai confermati Negri, Todeschini e Gnecchi.
Scendendo in Emilia, c è aria di divorzio tra Cento e Marco Bona , con le due parti che non sembrano aver trovato un intesa a livello economico.In pole per sostituire il quasi partente Bona è Matteo Serravalli ,ex Fortitudo, per l’ala piccola Sebastiano Bianchi da Omegna è favorito, anche se la dirigenza in questo momento dà come priorità la ricerca di un lungo. Sempre in Emilia sponda Fortitudo rumors danno Spizzichini sulla strada di un clamoroso ritorno a Firenze, ma restiamo in Toscana dove c è molta carne al fuoco. Clamoroso il non rinnovo di contratto tra Empoli e Niccolò Ravazzani, miglior rimbalzista del girone A, su cui sembra essere piombato Legnano ed Udine.
A Monsummano Terme sulla panchina si insedia Alessandro Fantozzi, a Pistoia sponda Bottegone con coach Valerio confermato ci sono Nicolo Bongi, Filippo Giannini e Roberto Marconato.Buone notizie da Siena: dalle ceneri della Mens Sana nasce una nuova società dove Matteo Mecacci è il nuovo allenatore, Lorenzo Marruganti il nuovo direttore sportivo. In attesa del 18 luglio, data fatidica per promosse e bocciate..tutto può accadere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here