SERIE B UFFICIALE – Blukart Etrusca dà il primo benvenuto ad Antonio Lorenzetti

SERIE B UFFICIALE – Blukart Etrusca dà il primo benvenuto ad Antonio Lorenzetti

Lorenzetti, classe 1995, è il primo nuovo volto dell'Etrusca 2020/2021.

di La Redazione

Dopo le tante conferme degli scorsi giorni, in segno di continuità con la stagione appena
conclusa, arriva il primo volto nuovo dell’Etrusca, che risponde al nome di Antonio Lorenzetti.
Cresciuto nelle giovanili di Bergamo, classe 1995, ha militato nelle ultime tre stagioni a Piadena,
dove ha ottenuto la promozione in serie B nella stagione 2018/2019. Nella stagione appena
trascorsa ha fatto registrare numeri importanti con 10 punti a partita in 22 minuti giocati,
insieme ai 6 rimbalzi di media a partita, con ben 2,5 rimbalzi in attacco, uno della specialità di
Antonio. Il pubblico Etrusca ha avuto modo di vedere un giovane Lorenzetti da avversario nella
lontana stagione 2014/2015, quando militava ad Iseo, nel girone di spareggio per la promozione
in serie B e da tempo la dirigenza e lo staff tecnico Etrusca hanno visto in lui un possibile
innesto importante. Antonio è un lungo dotato di grande atletismo e verticalità, grandissimo
rimbalzista offensivo e con una naturale capacità di correre il campo in transizione:
caratteristiche fisiche importanti nel sistema di gioco Etrusca, unite alla predisposizione al
lavoro quotidiano e alla voglia di emergere. Per tutte queste caratteristiche Antonio Lorenzetti
sarà il primo nuovo innesto nella scacchiera Etrusca 2020/2021. “Ho conosciuto l’Etrusca nel
2015 quando giocavo ad Iseo e già in quegli anni c’è stata una prima possibilità di sbarcare a
San Miniato, che poi non si concretizzò per motivi di studio” le prime parole del nuovo arrivato
Antonio Lorenzetti “Ora a qualche anno di distanza non ho avuto alcun dubbio ad accettare la
chiamata di San Miniato, una delle società più importanti nel panorama della B nazionale.
Nell’ambiente cestistico tutti parlano bene di questa società che sa accogliere i giocatori,
offrendo un’altissima qualità del lavoro, ottenendo risultati evidenti a tutti. Il progetto che mi è
stato proposto mi ha fatto innamorare subito e ho tanta voglia di iniziare il prima possibile per
mettermi alla prova in un campionato importante, con una squadra unita e coesa, che mi ha
accolto alla grande. Ho avuto modo di conoscere i ragazzi in questi giorni e c’è tanta voglia di
ripartire dopo la bella stagione interrotta e mi hanno trasmesso il loro entusiasmo: sono carico
come tutti i ragazzi e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura”.

 

 

 


Uff Stampa Etrusca San Miniato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy