SERIE B UFFICIALE – Cecina ingaggia Daniele Greggi

SERIE B UFFICIALE – Cecina ingaggia Daniele Greggi

Cecina annuncia Greggi

di La Redazione

Il Basket Cecina prosegue negli inserimenti nella rosa di serie B, confermando la sua voglia di giocare con un roster giovane e portando in rossoblù uno dei talenti più promettenti della leva 2003, Daniele Greggi, guardia di 193 centimetri che proviene dalla HSC Roma. Il neo rossoblù si è messo in luce sin da giovanissimo con la formazione romana disputando nella stagione 2017 / 2018, ben due campionati nella categoria Eccellenza, l’Under 15, che ha chiuso con una media di 22,5 punti in quasi 35 minuti di impiego medio, e Under 16, dove ai 21,25 minuti giocati di media sono corrisposti 10,7 punti a referto. Nella stessa stagione è stato chiamato a far parte della Nazionale azzurra categoria Under 15. L’anno successivo, sempre nelle file dalla HSC Roma per Daniele il campionato Under 16 eccellenza, con aumento del minutaggio, 28,5 minuti, e dei punti realizzati, 13,3 e la conferma in azzurro con la nazionale Under 16. Nell’ultima stagione, prima dello stop, per lui anche la soddisfazione di partecipare, con la maglia dell’Olimpia Milano, alla NEXT Generation Cup. Ora per lui, dopo la stagione in serie C Gold laziale con la Petriana Roma, arriva la possibilità di provare le sue doti in un campionato di ottimo livello come la serie B, nel quale si troverà a doversi confrontare con avversari più “scafati”, all’interno di una rosa nella quale
Sarà comunque in compagnia di altri giovani. Sentiamo le sue prime impressioni dopo il passaggio nelle file del Basket Cecina.

D. Il trasferimento in maglia rossoblù dopo una annata soddisfacente in C Gold e la chicca della partecipazione alla NEXT Generation Cup. Sarà la prima stagione completa lontano da Roma. Cosa ti attendi da questo passaggio ???
R – Ringrazio, innanzitutto, la società che mi offre l’occasione di giocare in un campionato difficile come la serie B. Sarà un’esperienza stimolante e formativa per me che mi farà crescere dal punto di vista tecnico ma soprattutto da quello personale.
D: Coach Russo ti ha voluto fortemente nella sua squadra. Una formazione giovane che dovrebbe metterti a tuo agio anche se hai già maturato molta esperienza sia nei campionati di eccellenza disputati che con la maglia della nazionale. Questo ha influito sulla tua scelta di venire a Cecina ??
R – Si, ringrazio Coach Russo dell’opportunità che mi sta offrendo. Ho avuto modo di conoscerlo personalmente e ho apprezzato fin da subito la sua scelta di dare molto spazio ai giovani in un campionato senior come la B. Cercherò di ripagare al meglio la sua fiducia.
D- Cosa ti porti dietro delle tue esperienze precedenti e cosa ti aspetti di migliorare nel tuo gioco ??
R – Mi porterò dietro tutti gli insegnamenti dei miei coach passati e cercherò di migliorare alcuni aspetti tecnici e fisici lavorando in palestra con tutto lo staff e con la squadra.
D- Quali sono state le tue attività in questo periodo di lockdown e successivamente dopo la riapertura delle palestre, e cosa ti senti di poter promettere ai tuoi nuovi sostenitori ??
R – Durante il lockdown ho cercato di mantenere al meglio la mia forma fisica lavorando a casa fino alla riapertura delle palestre dove ho potuto ricominciare un lavoro individuale. Voglio dare un grande contributo alla squadra mettendo grinta e tutta l’energia possibile per far divertire e continuare ad appassionare tutti i sostenitori di Cecina.

Uff.Stampa Basket Cecina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy