SERIE B UFFICIALE – Corato, Giovanni Gesmundo è il nuovo coach

SERIE B UFFICIALE – Corato, Giovanni Gesmundo è il nuovo coach

Allenatore giovane ma già apprezzato dagli addetti ai lavori, Gesmundo è reduce dalla promozione in C Gold Abruzzese con Vasto.

di La Redazione

A meno di una settimana dall’addio di coach Marco Verile, il Basket Corato ufficializza Giovanni Gesmundo sulla panchina neroverde per la stagione 2019/2020.

Allenatore giovane ma già apprezzato dagli addetti ai lavori, Gesmundo è reduce dalla promozione in C Gold Abruzzese con Vasto, dove ha chiuso il girone di andata da imbattuto e ha guidato la squadra ad una storica vittoria del campionato.

Anche nelle altre esperienze della sua carriera il coach nativo di Molfetta ha dimostrato le sue grandi qualità, prima con Molfetta (in C e B) poi con l’Olimpica Cerignola, dove in entrambi gli anni ha centrato l’obiettivo Play-off.
“A Vasto stavo bene, ma quando Corato ha palesato il suo interesse per me, non ho potuto far altro che accettare questa prestigiosa panchina”. Queste le prime parole del neo coach neroverde, che poi prosegue: “Conosco benissimo la piazza di Corato, Palazzetto caldo, pubblico esigente, società storica. È un onore per me sedere su questa panchina in un campionato importante e competitivo come quello della serie B”.

Poi Gesmundo fa un passo indietro e commenta la stagione appena trascorsa: “È stato un campionato in cui Corato ha giocato anche al di sopra degli obiettivi prefissati ad inizio stagione, in un girone molto competitivo. La sconfitta di San Severo alle Final Four palesa un problema di fondo nel regolamento; una squadra che riesce a vincere il campionato quasi da imbattuta e vincere anche i Play Off merita la promozione diretta”. Poi sulla promozione di Pescara commenta: “La sconfitta con Reggio Calabria avrà fatto scattare qualcosa nella mente dei biancorossi, che hanno fatto un’impresa”.

Poi un appunto sul campionato che sarà: “Il livello del campionato di quest’anno sarà ancora più alto di quello appena concluso. Sono salite squadre prestigiose e tutte si stanno rinforzando. L’impressione positiva è che il livello del Basket Italiano stia tornando molto alto e noi in questo contesto cercheremo sempre di dire la nostra”.

I fine un messaggio ai suoi nuovi tifosi: ” È ancora presto per fare proclami, ma prometto ai tifosi neroverdi che da parte mia e dei giocatori che avrò a disposizione ci saranno sempre serietà, professionalità, mentalità e cattiveria agonistica, con la certezza che usciremo dal campo ogni volta con la consapevolezza di aver dato tutto”.

FONTE: Uff. Stampa A.S. Basket Corato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy