SERIE B UFFICIALE – Mani d’oro italo-bulgare: Sirakov è del Toro Nardò

Sirakov è a disposizione di coach Quarta per la sfida valevole per il 20° turno del girone D di Serie B, contro la Stella Azzurra Roma.

di La Redazione

Georgi Sirakov è un nuovo giocatore della Frata “Andrea Pasca” Nardò. Guardia tiratrice (playmaker all’occorrenza) italo-bulgara, classe ’92, 185 cm per 80 kg, nella prima parte di stagione in patria col Tundja Yambol e da novembre in poi con Porto Sant’Elpidio (che il club ringrazia per il buon esito della trattativa), nel girone C di Serie B, con ottime medie: 21.5 punti per giornata e una percentuale del 36% da oltre l’arco.

Nato a Veliko Tărnovo (Bulgaria), Sirakov ha una formazione cestistica italiana in quanto cresciuto nel Crabs Rimini, e un lungo trascorso in cadetteria, avendo vestito le maglie di Catania, Fiorentina, Bottegone, Rimini, Taranto. In precedenza anche Montecatini, San Severo, Ostuni e Benevento. Nella massima serie italiana, invece, ci è arrivato con la maglia di Brindisi, punto più alto della sua carriera assieme alla medaglia di bronzo conquistata nel 2006/07 ad EuroBasket con l’Under 16 della Bulgaria (17.3 punti per partita). Figlio d’arte (papà Nikolaev è un ex cestista della nazionale bulgara), ha militato in patria anche con le selezioni nazionali U18 e U20.

Sirakov è a disposizione di coach Quarta per la sfida valevole per il 20° turno del girone D di Serie B, contro la Stella Azzurra Roma, in programma domenica 2 febbraio al Pala “Andrea Pasca” alle ore 18:00.

FONTE: Ufficio Stampa Pallacanestro “Andrea Pasca” Nardò

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy