SERIE B UFFICIALE – Ozzano ingaggia Lovisotto

SERIE B UFFICIALE – Ozzano ingaggia Lovisotto

I New Flying Balls sono ancora molto attivi sul mercato. La Società ozzanese è infatti lieta di annunciare l’ingaggio di Isacco Lovisotto, ala/pivot di 205cm proveniente dall’Aurora Jesi.

di La Redazione

I New Flying Balls sono ancora molto attivi sul mercato. La Società ozzanese è infatti lieta di annunciare l’ingaggio di Isacco Lovisotto, ala/pivot di 205cm proveniente dall’Aurora Jesi.

Nato a Castelfranco Veneto il 4 Giugno 1998, Lovisotto cresce cestisticamente nelle giovanili della Benetton Treviso. Per la stagione 2016/17 viene acquistato dall’Aquila Basket Trento, dove esordisce in serie A disputando minuti in alcune partite, gioca in doppio tesseramento con la Virtus Altogarda di C Silver (9,7 punti di media in 28 presenze) e finisce nel giro della Nazionale giovanile Italiana, dove diventa uno dei pilastri dell’annata 1998.

Nella stagione 2017/18 il nuovo acquisto biancorosso fa il proprio esordio in Serie A2 ad Agrigento (3,2 punti di media in 11 minuti di utilizzo) mentre per la stagione successiva si trasferisce a Jesi, sempre nel secondo campionato Nazionale, dove ottiene 3,4 punti e 2 rimbalzi in 11,8 minuti). Lovisotto per l’annata 2019/20, l’ultima disputata, rinnova con l’Aurora Jesi, questa volta in Serie B, dove fra l’altro affronta i New Flying Balls in due partite emozionanti. Per lui la seconda stagione in terra marchigiana è molto positiva e si chiude con 22 presenze, 10,4 punti di media, accompagnati da 6,6 rimbalzi in 27,2 minuti di utilizzo.

Ora la nuova esperienza ai New Flying Balls. Ma quali sono gli obiettivi di Lovisotto per questa sua nuova avventura? “Personalmente l’obiettivo di questa stagione è quello di migliorarmi e crescere come giocatore come ogni anno, per aggiungere qualcosina in più al mio bagaglio di giocatore. Per quanto riguarda la squadra – prosegue l’ala piovt 22enne – penso che sia quello di costruire un gruppo molto solido; se si avvera questa cosa potremmo essere in grado di mettere in difficoltà qualunque squadra, anche le più blasonate.”

Cosa conosce Lovisotto di Ozzano e di tutto l’ambiente che lo circonda? “Affrontandola da avversario ricordo di una squadra molto coesa e tosta, e ricordo la bolgia attorno al campo, nonostante fosse un palazzetto di dimensioni non esagerate. Questo aspetto – precisa Lovisotto – lo ricordo con molto piacere!”

“Per quanto riguarda i miei futuri compagni di squadra, non li conosco molto di persona – ammette l’atleta veneto – alcuni li ho visti giocare, altri li conosco solo di nome. Ma spero che a breve ci conosceremo meglio, mi dispiace solo – scherza – che qualche ragazzo di 25 anni si sentirà vecchio vista l’età media della squadra!”

Infine, Isacco Lovisotto si rivolge ai propri nuovi tifosi con un breve messaggio: “Un saluto a tutti i tifosi ozzanesi e spero che quest’anno vi faremo divertire. Le potenzialità ci sono tutte”.

Da parte di tutta la Società New Flying Balls il più sentito benvenuto ad Isacco e un grosso in bocca al lupo per questa sua nuova avventura con i colori ozzanesi.

Marco Rivola
Responsabile Area Comunicazione New Flying Balls Ozzano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy