SERIE B UFFICIALE – Padova conferma Schiavon, promossi in prima squadra Basso e Pellicano

Il punto in casa Padova.

di La Redazione

Dopo il prolungamento contrattuale e la conferma anche per la prossima stagione di coach Daniele Rubini, la Virtus Padova annuncia che anche per il prossimo anno Federico Schiavon farà parte del proprio roster. La guardia classe’88 infatti ad agosto inizierà la sua settima stagione in Virtus: prodotto delle giovanili neroverdi e con molta gavetta nelle serie minori, Schiavon era tornato a casa nel 2012 e in questi sei anni si è imposto come uno dei pilastri della prima squadra. Una conferma quindi importante per il roster padovano, soprattutto dopo l’annuncio dei giorni scorsi della separazione con il centro Claudio Nobile, in Virtus da due anni e uno dei migliori pivot di tutta la categoria. Dalla cantera padovana invece verranno promossi in pianta stabile in prima squadra il centro classe 2001 Beniamino Basso e il play Niccolò Pellicano classe 2002.  E il loro arrivo in prima squadra è una grande soddisfazione per coach Rubini, che questi ragazzi li ha cresciuti a partire dall’under 15 proprio nelle giovanili della Virtus: «Fa un bell’effetto vederli arrivare a questi livelli, lo scopo della nostra società è proprio quello di far crescere giovani per la prima squadra. Si tratta allo stesso tempo di una bella notizia ma anche di una grande sfida. Come tutti dovranno guadagnarsi il loro spazio sul campo, ma in ogni caso siamo una società coraggiosa che non si fa problemi a lanciare i giovani che se lo meritano. L’anno scorso se siamo rimasti in piedi nonostante i tanti infortuni lo dobbiamo al fatto che abbiamo radici ben piantate nel settore giovanile» commenta coach Rubini. Infine entro la settimana dovrebbe essere ufficializzato il primo colpo della campagna acquisti.

Ufficio Stampa Virtus Padova

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy