SERIE B UFFICIALE – Roseto, allenatore e DS sarà Tony Trullo

SERIE B UFFICIALE – Roseto, allenatore e DS sarà Tony Trullo

La neocostituita società annuncia l’ingaggio di coach Trullo che torna per la quarta volta sulla panchina rosetana e guiderà la formazione nel campionato di serie B

di La Redazione

La Pallacanestro Roseto è lieta di ufficializzare l’ingaggio di Tony Trullo come Allenatore e Direttore Sportivo della squadra che disputerà il prossimo campionato di basket di serie B. Il contratto avrà durata biennale. Quello di Trullo a Roseto è un ritorno alle origini: il coach è infatti alla quarta esperienza sulla panchina della formazione rosetana.

“Tony Trullo è un professionista con un rilevante bagaglio di esperienza nel mondo della pallacanestro a tutti i livelli e in particolare a Roseto, dove ha lasciato ricordi indelebili nel cuore di tutti” dichiara il presidente Fabio Brocco “Tony Trullo è inoltre rosetano e questo per noi significa molto: il nostro progetto intende rimettere al centro le professionalità del territorio. Tony indubbiamente è una di queste. Siamo inoltre particolarmente felici di collaborare con lui per la fiducia ed il perfetto allineamento ai valori e agli obiettivi del progetto che animano il Consorzio Le Quote, che a breve prenderà il controllo della Pallacanestro Roseto. Per questo la scelta di Tony Trullo per noi è stata semplice e convinta”.

“Rientro per la quarta volta su questa panchina per me così speciale, voglio riportare a Roseto l’entusiasmo che forse nell’ultimo anno si è un po’ perso” dichiara coach Trullo “lo farò insieme a tutto lo staff, alla dirigenza e ai giocatori. Spero che i risultati arriveranno e che siano altrettanto positivi come quelli del passato, l’ultima volta ho lasciato Roseto facendo i playoff, ai quarti di finale, per andare in A1. Sono davvero molto felice di questo nuovo progetto che reputo di assoluta qualità per come è stato concepito e strutturato, ringrazio i rappresentanti del pool di aziende, il presidente Fabio Brocco, Alessandro Maltese e Giulio Sottanelli per la fiducia e la stima nell’affidarmi il ruolo di coach e direttore sportivo. Mi auguro che ci sia piena unità di intenti da parte di tutta la comunità rosetana per riportare il Roseto ai massimi livelli”.

 

 

Uff stampa Pallacanestro Roseto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy