SERIE B UFFICIALE – S. Bernardo Alba: arriva Francesco Cravero dalla Reyer Venezia

L’ala piemontese classe 2003 sarà in doppio tesseramento con gli orogranata, ma così potrà giocare di più.

di La Redazione

L’Olimpo Basket Alba è lieta di dare il benvenuto a Francesco Cravero, che farà parte della prima squadra impegnata nel campionato di Serie B!

Ala classe 2003, arriva così in doppio tesseramento con la Reyer Venezia una nuova giovane promessa del territorio, pronto a fare il salto in un campionato senior.

Profilo

Nato nel 2003, ala di 200 cm e 91 kg, cresce cestisticamente tra le fila dell’Abet Bra, dove rimane fino al 2016. Nell’estate di quell’anno si trasferisce infatti in un club prestigioso come la Reyer è rimasto fino ad oggi. Nelle quattro annate orogranata gioca nelle giovanili tra Under 15 ed Under 18 Eccellenza. Questa stagione, con cui sarebbe stato impegnato tra Under 18 e Under 20, è stata però prematuramente interrotta per via della situazione sanitaria. Durante l’esperienza lagunare può vantare la partecipazione a quattro finali nazionali, due tornei di Euroleague di categoria (a Kaunas e Belgrado), nonché due Next Gen Cup (la Coppa Italia delle giovanili dei club di Serie A). Piccola curiosità, nel 2019-20 (U18) registra il suo high score contro la Pallacanestro Bernareggio 99 (8 punti), avversaria di Supercoppa dei langaroli alle Final 8.

Da oggi, infine, sarà un nuovo giocatore dell’Olimpo Basket Alba per il campionato di Serie B.

Le parole del Gm Edoardo Bergui sull’arrivo di Francesco Cravero: “Era un ragazzo che avevamo in mente di provare a contattare per la prossima stagione, sempre nell’ottica di valorizzare i giovani del territorio. Si è presentata già adesso questa opportunità e siamo felici che una Società prestigiosa come la Reyer abbia acconsentito nel lasciarlo venire da noi in doppio tesseramento, poiché si fida del buon lavoro che possiamo fare. Vogliamo accompagnare Francesco nel suo percorso di crescita”.

L’intervista

Si presenta invece così Francesco Cravero al mondo dell’Olimpo Basket: “Innanzitutto mi sento fortunato nel poter tornare a giocare. Alba è un’occasione unica per confrontarsi con giocatori di esperienza ed un campionato senior, un’esperienza nuova per me. Conosco bene l’allenatore Jacomuzzi e la Società e l’idea di arrivare in una squadra giovane è sicuramente stimolante e sono sicuro che mi troverò a mio agio. In ogni caso so che ci sono anche giocatori esperti che mi possono insegnare tanto”.

La Serie B sarà un’avventura nuova dopo le giovanili, che cosa ti aspetti: “Sono un ragazzo che dà il massimo sempre, da giocare un minuto a giocarne venti. Mi piace mettere la massima intensità soprattutto in difesa, sono un agonista e amo catturare rimbalzi e correre in contropiede. Mi piace comunque fare di tutto e in tutti i ruoli. In Serie B mi aspetto di trovare differenza rispetto alle giovanili soprattutto per la fisicità. Inoltre bisogna dare il 100% e ogni partita conta moltissimo. Poter affrontare squadre e giocatori forti sicuramente sarà una bellissima sfida”.

Un benvenuto dunque a Francesco Cravero nella famiglia biancorossa con la speranza di intraprendere un cammino di crescita ed anche ricco di soddisfazioni!

 

 

Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy