SERIE B UFFICIALE – Taranto accoglie Matteo Chiapparini e saluta Casanova

0

Il CJ Basket Taranto è lieto di annunciare l’arrivo a vestire la canotta rossoblu di Matteo Chiapparini giovane play classe 2003. Altresì comunica l’avvenuta rescissione del contratto con il giocatore Rafael Casanova che non farà più parte del roster della prima squadra per la stagione 2023/24. Chiapparini, arrivato lunedì a Taranto si sta già allenando agli ordini di coach Mario Cottignoli.

La società rossoblu, nel ringraziare l’agente di Chiapparini, Luigi Continolo per la felice conclusione della trattativa, saluta e ringrazia Casanova per questi mesi non facili che abbiamo voluto superare insieme al giocatore, come da sempre nello spirito della CJ. e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera nel club spagnolo del Class Basquet Sant Antoni.

Matteo Chiapparini è un play/guardia nato il 24 settembre 2003 a Milano. Proprio nell’Urania Milano ha mosso tutti i primi passi nella pallacanestro sin dal settore giovanile e giovanissimo è stato spesso aggregato alla prima squadra di A2, in allenamento e a referto. Nelle ultime stagioni è poi andato a fare esperienza, giocando proprio in Puglia con l’Allianz San Severo sempre in A2 nella prima parte del campionato 21/22 per poi chiudere la stagione nella Robour et Fides Varese in serie B; la scorsa stagione l’ha giocata in serie B con la Tigers Romagna dove ha cominciato anche quest’anno nella B Interregionale fino allo scioglimento della società poche settimane fa.

“Sono un giocatore appassionato e determinato – queste le prime parole di Matteo Chiapparini con la canotta del CJ Basket Taranto – mi definirei un giocatore in grado di adattarsi alle esigenze della squadra. Venire a Taranto per questa fase finale della stagione è un’opportunità per la mia crescita . Gli stimoli principali sono la voglia di contribuire al gioco della squadra e dimostrare il mio valore sul campo. Ho parlato con il coach e mi ha spiegato di cosa lui e la squadra hanno bisogno Ho conosciuto i compagni che mi hanno accolto calorosamente. L’impressione è positiva, sono pronto a lavorare e mettermi a disposizione della squadra per lottare su ogni possesso palla da qui a fine stagione. Ho sentito parlare della grande passione che c’è qui a Taranto per la pallacanestro! Farò del mio meglio e scenderò in campo determinato a dare il massimo!”

Uff comunicazione CJ Basket Taranto