SERIE B UFFICIALE – Vicenza saluta Zampogna e Hidalgo, firmato Mazzucchelli

0

La Tramarossa Vicenza saluta Alfonso Zampogna e Shaquille Hidalgo. Il rapporto della società biancorossa con il playmaker di Reggio Calabria e con il cestista dominicano si chiude al termine della stagione 2020-21, a seguito della decisione dei giocatori di procedere altrove. Nonostante i due addii, nel giro di poche (pochissime) ore è in arrivo un annuncio su un nuovo giocatore che vestirà la maglia biancorossa.

Nel caso di Alfonso Zampogna, il playmaker ha esercitato l’opzione di uscita dal secondo anno di contratto che lo legava a Vicenza, con la speranza di accasarsi in A2 nel suo ultimo anno da under. La scelta ha sorpreso e amareggiato lo staff biancorosso, che aveva l’intenzione di affidargli la regia della squadra anche nella prossima stagione, con gradi sempre più importanti all’interno delle gerarchie. La società ha quindi assunto una linea molto rigida, nell’eventualità in cui il giocatore si riproponesse in caso di mancanza di offerte dalla serie maggiore. Il dispiacere è legato non solo alle qualità tecniche e umane del ragazzo, ma anche al fatto che l’auspicio era che il rapporto tra le due parti potesse durare ancora a lungo. L’augurio della società, comunque, è che Fonzie riesca a soddisfare le proprie ambizioni, sapendo che, date le doti tecniche e la voglia messa in campo ad ogni allenamento ed ogni partita dal giocatore, sono obiettivi assolutamente raggiungibili. Che questo non sia un addio ma solo un arrivederci!

Nel caso di Shaquille Hidalgo invece, mentre Vicenza stava offrendo al figlio d’arte il rinnovo per la prossima stagione, il dominicano ha ricevuto un’offerta molto vantaggiosa, sia da un punto di vista economico che in termini di durata da Ruvo di Puglia. La società pugliese ha offerto a Shaq un triennale con reciproche opzioni di uscita, offerta difficilmente pareggiabile da parte della società berica. Vicenza saluta quindi uno dei cardini dello scacchiere di Ciocca dell’anno passato, uno dei pilastri del secondo posto ottenuto in regular season, che quest’anno ha deliziato i tifosi con le sue giocate funamboliche derivate da un talento assolutamente unico. Suerte Shaq!

Mentre salutiamo però due giocatori che tanto ci hanno fatto sognare quest’anno, la Tramarossa Vicenza è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo con Andrea Mazzucchelli, che nella stagione 2021-22 difenderà i colori biancorossi agli ordini di coach Cesare Ciocca. Mazzucchelli è il primo nome nuovo ufficializzato per la prossima stagione. Il bergamasco arriverà sotto i Berici con un accordo annuale.

Andrea, classe 1994, 186 cm, originario di Bergamo, è un play capace di giocare in entrambi del backcourt (play e guardia). Negli ultimi anni è stato capace di andare stabilmente in doppia cifra, dimostrandosi un affidabile tiratore da tre (nell’ultima stagione ha tirato con un ottimo 45% tra Supercoppa e campionato) e buon passatore abile nel far circolare il pallone con tutto il quintetto.

Cresciuto nelle giovanili della Blu Orobica Bergamo, conosce coach Ciocca da allora: l’Orobica allora era la squadra giovanile di Treviglio, quindi Mazzucchelli sin da ragazzino andava a vedere la Serie B allenata dal suo prossimo coach. In seguito, si è confermato come un giocatore di categoria: dopo gli inizi a Bergamo, Andrea ha vestito la casacca di Orzinuovi (dove ha affrontato, tra le altre, proprio Vicenza, nel primo viaggio ai playoff dei biancorossi nel 2016). In seguito, ha lasciato la Lombardia per passare in Toscana, firmando per due anni a Firenze (squadra con cui è arrivato al terzo turno di playoff) e poi per due stagioni a San Miniato. Quindi, nel 2019, è tornato più vicino a casa, a Vigevano, con cui ha giocato per due stagioni. I tifosi vicentini più attenti si ricorderanno ancora di lui quando nella gara d’andata dell’anno scorso tra la Elachem e la nostra Tramarossa fu uno dei più propositivi nel successo dei lombardi a Vicenza per 78-62.

Mazzucchelli è quindi il primo tassello della Tramarossa stagione 2021-22, un giocatore importante da alto minutaggio visto il bagaglio tecnico a disposizione e le qualità cestistiche che porta in dote. Sono in arrivo a breve notizie circa conferme ed altri nuovi arrivi che andranno a definire il roster di Vicenza nel corso della prossima stagione.

UFF. STAMPA PALL. VICENZA 2012

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here