Serie B – Un gran finale premia Npc Rieti, sconfitta Libertas Livorno

0

Dopo Cassino, Rieti: alla Akern Libertas non porta bene giocare in terra laziale. Contro la NPC priva di Roderick e Cusenza, gli Amaranto hanno sofferto l’intensità dei padroni di casa che con una difesa proprio in ‘stile-Libertas’ si sono aggiudicati con merito la gara. E dire che la squadra di Andreazza era pure partita bene (4-9 al 5’), ma gli avversari non hanno mai mollato di un centimetro. Nei primi 10’ hanno concesso alla Libertas solo 13 punti (4 triple e un tiro libero, 0/6 da 2) e nel secondo quarto hanno provato l’allungo (40-33 all’intervallo). La Akern ha avuto il torto di andare dietro al piano partita di Rieti ed è andata spesso fuori giri. Poi però per rientrare è bastata una fiammata (42-43 al 23’), prima che una nuova folata sabina rispedisse gli amaranto in fondo al pozzo (53-45). Le lunghe leve di Dorin Buca e i canestri di Lucarelli, però, sembravano aver tirato fuori la Libertas dalle sabbie mobili: 58-65 al 34’ con tutta l’inerzia del mondo nelle mani amaranto. Però di nuovo, Rieti è rientrata e nella tonnara finale ha pure beneficiato di un arbitraggio assai permissivo (ma non decisivo ai fini della sconfitta dei livornesi). La Akern deve recitare il ‘mea culpa’ per aver gettato al vento la partita quando sembrava aver imboccato la strada di Livorno.

NPC Rieti – Akern Libertas Livorno 77-70 (16-13, 24-20, 16-24, 21-13)

NPC Rieti: Dario Zucca 19 (5/9, 1/4), Nikola Markovic 18 (3/10, 3/5), Mattia Da campo 16 (3/9, 2/4), Tomas Cavallero 13 (1/5, 3/3), Kurt Cassar 11 (2/2, 1/5), Mattia Melchiorri 0 (0/2, 0/0), Marco Bacchin 0 (0/0, 0/0), Leonardo Del sole 0 (0/0, 0/0), Federico Margarita 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Mele 0 (0/0, 0/0), Manolo Perella 0 (0/0, 0/0), Matteo Reginaldi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 19 / 27 – Rimbalzi: 33 6 + 27 (Nikola MarkovicKurt Cassar 7) – Assist: 18 (Nikola Markovic 6)

Akern Libertas Livorno: Jacopo Lucarelli 19 (3/6, 3/8), Luca Tozzi 10 (4/7, 0/1), Francesco Fratto 8 (2/6, 1/3), Gregorio Allinei 8 (1/2, 2/5), Leon Williams 5 (1/5, 1/3), Antonello Ricci 5 (1/3, 1/3), Andrea Saccaggi 5 (1/2, 1/3), Tommaso Fantoni 4 (2/4, 0/0), Dorin Buca 4 (2/3, 0/0), Andrea Bargnesi 2 (1/4, 0/0)

Tiri liberi: 7 / 13 – Rimbalzi: 39 10 + 29 (Luca Tozzi 9) – Assist: 18 (Leon Williams 5)

AREA COMUNICAZIONE LIBERTAS LIVORNO