SERIE B. Uno straripante Catanzaro ne fa 103 al Francavilla

di Pier Santo Gallo

È durata poco più di 10’ la resistenza della Soavegel Francavilla al cospetto di una straripante Sfy Planet Catanzaro: i giallorossi si sono imposti con un largo 103-67, conquistando la terza vittoria consecutiva, che li conferma a ridosso delle big del girone D di serie B in piena zona play-off.

Un risultato, quello maturato sul parquet di Ceglie Messapica, che ha certificato in pieno la manifesta superiorità dei calabresi, capaci di mandare ben sei uomini sopra i dieci punti: tra questi spiccano i lunghi Fall (22 punti e 12 rimbalzi), Sereni (11 punti e 12 rimbalzi) e Naso (19 punti), oltre a Scuderi, autore di una solida prova da 11 punti con 3/5 da 3, 5 rimbalzi, 4 assist e 5 palle recuperate. A corredo di ciò la mostruosa prestazione offensiva di squadra (con il 12/25 al tiro da 3 e il 15/18 ai liberi in bella evidenza) e lo schiacciante 41-26 a rimbalzo.

Per il giovane Francavilla invece c’è stato veramente poco da salvare, con Mazzarese (11 punti con 5/8 dal campo e 4 rimbalzi) e Salafia (7 punti, 6 rimbalzi e 4 stoppate) che hanno fatto quello che hanno potuto contro lo strapotere sotto canestro dei sopracitati colleghi di reparto avversari.

Dicevamo dei primi 10’, gli unici in cui si è avuto un minimo di equilibrio: la volenterosa formazione pugliese, con corsa, aggressività e grinta, ha cercato di mettere in difficoltà Scuderi e compagni, i quali però, trovate le giuste misure, hanno rimontato in un amen l’iniziale 11-4 della Soavegel e, nel secondo quarto, dilagato con il break di 33-17, che regalava loro praticamente 20’ di puro “garbage time”, utili solo per rimpinguare le statistiche individuali e, nel caso di Catanzaro, anche di squadra, visto che nel quarto periodo i giallorossi facevano 100 con un canestro dell’ex Battaglia e, successivamente, raggiungevano il massimo vantaggio (63-103) grazie ad una tripla di Scuderi, per poi mettere il pilota automatico negli ultimi 3’, concludendo a braccia alzate la loro strepitosa prova di forza.

 

SOAVEGEL FRANCAVILLA – SFY PLANET CATANZARO   67-103

SOAVEGEL FRANCAVILLA: Bergamin 9, Gorreri 10, Prete 7, Marchini 16, Salafia 7, Miriello 3, Caldarola 4, D’Angelo, Antonicelli, Mazzarese 11. Coach: Davide Olive

SFY PLANET CATANZARO: Carpanzano 16, Battaglia 12, Scuderi An. 11, Sereni 11, Fall 22, Naso 19, Ippolito ne, Zofrea 3, Morici 9, Scuderi Al. ne. Coach: Fabrizio Tunno

ARBITRI: Tammaro e Carotenuto

NOTE: parziali 19-23; 36-56; 50-83. Uscito per 5 falli Morici (Catanzaro).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy