Serie B. Valmontone espugna Maddaloni e torna in testa alla classifica

La Virtus Valmontone espugna Maddaloni e riconquista il primato nel girone C. L’allenatore Orglio: “Bravi noi a reagire a ognmi difficoltà”

di Cesare Crova

Grazie alla vittoria in trasferta (89–62) sul campo della Mec San Maddaloni e alla contemporanea sconfitta di Napoli a Cefalù, l’Air Fire Virtus Valmontone riconquista il primo posto della classifica del girone C del campionato di serie B.

Dopo due quarti di sostanziale parità, nella terza frazione di gioco i ragazzi di coach Origlio hanno ingranato le marce alte, piazzando un parziale di 20 – 4 che, di fatto, ha chiuso la partita.  Dal punto di vista realizzativo, fra i casilini da segnalare le prove di Carrizo (16 punti), Salari (13 punti) e Martino (12 punti).

«Non aver sottovalutato il nostro avversario è stata la chiave di svolta di questa importante è decisiva vittoria in trasferta – ha commentato al termine dell’incontro l’allenatore Agostino Origlio. La partita è stata in equilibrio per i primi due quarti dove Maddaloni ci ha messo in difficoltà arrivando per prima sulle palle vaganti e con i secondi tiri che abbiamo concesso. Bravi noi a saper reagire alle difficoltà e, con molta più attenzione, abbiamo registrato un importante parziale a nostro favore che ci ha permesso di chiudere la partita. L’atteggiamento difensivo mostrato dai ragazzi rispecchia la nostra attuale situazione di lottare per conquistare la posta in palio».

La Virtus riprenderà gli allenamenti domani per preparare il prossimo appuntamento casalingo di domenica prossima quando a Valmontone arriverà Barcellona.

 

Ufficio Stampa Virtus Valmontone Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy