Serie B – Vigevano, piega una volitiva Soresina

Serie B – Vigevano, piega una volitiva Soresina

La Elachem fatica 30′ per avere la meglio della Gilbertina Soresina. Dell’Agnello flirta con la doppia-doppia (17+9r), Filippini e Milani ne mettono 15 e Capitan Verri 12.

di Andrew Villani
dellagnello-vigevano

Vigevano inanella la terza vittoria consecutiva concludendo imbattuta il mini ciclo di tre disputate in una settimana. La Elachem va sotto soltanto al 4′ (4-5), colpita da 5 punti in striscia di Guerra, ma partendo da una pressione difensiva asfissiante produce un parziale di 13-0 che la conduce all’8′ sul 17-5. E’ un vantaggio, più che di punteggio, di gioco e la differenza di cifra tecnica pare evidente. I ducali, però, iniziano a specchiarsi troppo in sè stessi e a credere che sia tutto in discesa. La Gilbertina, lentamente ma inesorabilmente, rosicchia qualche punto e, complice anche la pessima resa ai liberi (1/9) dei gialloblu, riesce ad andare al riposo in parità (34-34) grazie alle giocate dei classe 2000 Bonci e Pala.

Nella ripresa il confronto si fa particolarmente confusionario da ambo le parti e il punteggio al 25′ recita 40-36. Per Vigevano si accende Milani che, ben assistito da Verri, infila 8 punti nella seconda parte del periodo e riconduce i ducali stabilmente in doppia cifra di vantaggio (53-43 al 29′). Guerra non ci sta e con due pesanti triple riporta la Gilbertina a un solo possesso di distacco (55-52 al 32′). La Elachem, con un redivivo gioco corale (28 assist di squadra), confeziona uno strappo di 15-5 (70-57 al 35′) che pone fine alle speranze di Soresina che esce sconfitta 78-63, ma a testa alta a dispetto del punteggio finale.

I 4 NUMERI DELLA PARTITA

6 – Sono le palle perse da Soresina nel primo quarto. L’abnegazione difensiva di Vigevano è fondamentale per costruire la qualità dei possessi offensivi che determinano il break di 13-0 che segna la frazione. E’ quello che, oltre a essere il miglior momento della serata, si rivelerà come il bottino cruciale per ottenere un successo più sofferto del previsto.

11 – La percentuale di Vigevano dalla linea della carità (1/9) nel primo tempo. Un dato terrificante. Nel rientro di una volitiva Soresina, oltre all’abnegazione degli ospiti, pesa come un macigno questa resa a cronometro fermo. Se l’1/6 di Dell’Agnello, non eccelso nel fondamentale (59%) e in giornata no, lo si può, in qualche modo, mettere in conto, è lo 0/3 di Mazzucchelli, prima di rientrare negli spogliatoi, un elemento (si spera) irrepetibile.

4 – Sono i canestri realizzati da Capitan Verri. Ognuno di essi giunge in frangenti preziosi: chi per arginare i primi accenni di ripresa dei rivali e chi per riportare il vantaggio in doppia cifra nella ripresa. Altrettanto essenziali sono le sue giocate, un tap-out e un assist, che nel terzo periodo propiziano 5 punti di Milani. Esperienza al servizio della squadra in un ruolo, quello di ala grande, di non facile intepretazione.

100 – La percentuale dall’arco di Filippo Guerra. Il play di Soresina, sfiora il personale season high (20), ma infila un 4/4 dall’arco che, per un elemento che gira col 25%, è oro colato per reggere sempre l’urto delle fiammate dei gialloblu. E’ il riferimento continuo degli ospiti: 8 punti nel primo quarto per non soccombere prematuramente e due conclusioni pesanti per ritornare a -3 nel periodo finale.

ELACHEM VIGEVANO – GILBERTINA SORESINA 78 – 63 (17-10, 34-34, 53-45)

TABELLINO COMPLETO

ELACHEM VIGEVANO 1955: Verri 12, Passerini 8, Brigato 8, Mazzucchelli, Filippini 13, Beretta, Rosa 3, Rossi, Dell’Agnello 17, Milani 15. All: Piazza. T.Liberi: 9/19 – Rimbalzi: 37 (26+11) – Assist: 28

GILBERTINA SORESINA: Pala 3, Dmitrovic 4, Guerra 18, Bonci 5, Bolis 6, Lottici 9, Toffali 15, Mitt 2, Biordi n.e., Prestini 5. All: Scaroni. T.Liberi: 7/10 – Rimbalzi: 37 (31+6) – Assist: 18

VIGEVANO NR PARTITA SORESINA
17 – Dell’Agnello PT 18 – Guerra
9 – Dell’Agnello RM 8 – Toffali
6 – Vari AS 6 – Lottici
30 – Dell’Agnello VAL 24 – Guerra
20 – Dell’Agnello +/- 7 – Pala

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy