Serie C: l’Allianz San Severo strapazza la Megaride Napoli 102-46

0

Tornano alla vittoria i sanseveresi e lo fanno col loro marchio di fabbrica, ossia umiliando gli avversari, stavolta la vittima è la Megaride Napoli che non può far altro che subire la netta superiorità del quintetto guidato da coach Coen.
La palla a due è preda dei gialloneri, da entrambi i lati le primissime azioni vengono sciupate ma poi San Severo si porta sul 6-0 a suon di triple messe a segno da Serroni e Cota. Il BCSS incrementa il vantaggio al 4′ sul 10-1 e dalla panchina della Megaride viene chiamato timeout. La sospensione non porta i frutti sperati poiché Serroni in campo fa il bello ed il cattivo tempo ed alla fine del primo quarto il punteggio è 30-12 per la squadra di coach Coen.
Nella seconda frazione di gioco i napoletani tentano la rimonta ma il Basket Città di San Severo tiene a debita distanza gli ospiti grazie a Serroni, Brunetti e McRae ed al 16′ sono ancora in vantaggio 48-20. Alle gesta di questo terzetto si aggiungono quelle del play Ricci e si va al riposo lungo con San Severo in vantaggio per 56-28.
Al rientro in campo la squadra sanseverese continua ad incrementare il vantaggio sciorinando una pallacanestro bella e soprattutto concreta ed efficace e così al 30′ i gialloneri si ritrovano avanti per 86-41.
Gli ultimi dieci minuti di gioco sono puro garbage time, i gialloneri amministrano il vantaggio e con un netto ed umiliante 102-46 guadagnano altri due importantissimi punti facendo esultare il Falcone e Borsellino che canta “rivogliamo il nostro Canguro” dinanzi ad all’ennesimo successo, dinanzi all’ennesima mattanza.
Continua quindi la rincorsa al primato dell’Allianz rimediando in maniera concreta alla sconfitta rimediata la settimana scorsa a Cerignola.
 
Allianz Basket Città di San Severo – Megaride Napoli 102-46 (30-12, 56-28, 86-41)
 
Allianz Basket Città di San Severo: Romano 5. Cota 18, Ricci 18, McRae 19, Ciavarella 2, Filippini 3, Porfido, De Fabritiis n.e., Serroni 24, Brunetti 13, Di Santo. All.: Coen.
Megaride Napoli: Artiaco 7, Zollo, Scalera, Angelino 4, Iliano, Domenicone 2, Varriale 2, Carbone 9, Finamone 5, Marra 17. All.: Barresi.